Premier League, Manchester City fermato: l'Arsenal vince il derby

La terza giornata di Premier League vede il Manchester City pareggiare in casa del Wolverhampton, mentre i Gunners di Emery trovano la prima vittoria

La Premier League 2018-2019 è scesa in campo per giocare la terza giornata di campionato. Ad aprire il programma del terzo turno è stato il Manchester City di Pep Guardiola, impegnato al Molineux Stadium contro il Wolverhampton. E i Citizens sono stati costretti al pareggio dalla squadra di Nuno Espirito Santo, dovendo anche rimontare. Sul risultato, 1-1 il finale, pesa però la rete segnata di mano da Boly al 57' e non ravvisata dall'arbitro Atkinson e dal suo assistente di linea più vicino.

Una rete da annullare, ma che è stata convalidata nonostante l'evidente tocco con la mano sinistra in tuffo del difensore di casa. A quel punto il Manchester City ha accelerato le operazioni, trovando la rete del pareggio al 69' con un altro difensore, lo spagnolo Laporte. Nel finale di partita le due squadre hanno provato a superarsi, con Aguero che al 95' ha colpito anche una clamorosa traversa con una violenta punizione dal limite dell'area. Per il City dunque, dopo due vittorie nette contro Arsenal e Huddersfield, arriva il primo mezzo passo falso.

L'ARSENAL VINCE CONTRO IL WEST HAM, I RISULTATI

Nelle altre sfide del pomeriggio giocate alle ore 16:00, l'Arsenal di Unai Emery ha trovato i primi tre punti stagionli. I Gunners hanno vinto per 3-1 nel derby di Londra contro il West Ham, lasciando invece gli Hammers a quota zero in classifica. Eppure quest'ultimi si erano portati in vantaggio al 25' con Arnautovic, prima di subire il pari di Monreal alla mezz'ora. Nel secondo tempo però l'Arsenal trova il modo di fare propria la contesa, con l'autorete di Diop al 70' e il 3-1 di Welbeck al 92'.

Per quanto riguarda gli altri risultati, l'Everton ha pareggiato per 2-2 sul campo del Bournemouth. Rimasto in dieci per l'espulsione di Richarlison al 41', gli ospiti vanno sul doppio vantaggio con le reti di Walcott e Keane, con in mezzo il rosso anche per Smith. Avanti di due reti e in parità numerica sembra fatta, ma i padroni di casa reagiscono e trovano il pareggio con le firme di King al 75' e Aké al 79'. Finisce invece senza reti tra Huddersfield e Cardiff, mentre il Leicester al 92' espugna il campo del Southampton. Vantaggio dei padroni di casa con Bertrand al 52', poi la rimonta degli ospiti con Gray al 56' e appunto la rete di Maguire in extremis.

INFO PREMIER LEAGUE 2018-2019

CLASSIFICA PREMIER LEAGUE - RISULTATI PREMIER LEAGUE - CALENDARIO PREMIER LEAGUE

CLASSIFICA MARCATORI AGGIORNATA



News correlate

Torna su