Nella settimana che porterà al derby della Capitale, è scoppiata la polemica tra giallorossi e biancocelesti

Dopo la sosta per gli impegni delle nazionali, Roma e Lazio si sfideranno allo stadio Olimpico in un derby che vale molto più dei tre punti in palio.

DERBY EQULIBRATO – La sfida tra giallorossi e biancocelesti ha sempre rappresentato uno snodo cruciale per la stagione di entrambe le compagini, ma quello che andrà in scena sabato pomeriggio non sarà un derby come tanti altri: Roma e Lazio infatti arrivano alla stracittadina con un bottino di 55 punti , due partite da recuperare (la Roma a Genova contro la Sampdoria e la Lazio in casa contro l’Udinese)  ed un carico di ambizione che dalle parti della Capitale non si vedeva dai tempo.  In un campionato così equilibrato infatti – con 5 squadre nel giro di una manciata di punti – Juventus, Napoli,  Roma, Inter e Lazio possono tutte legittimamente cullare sogni di gloria.

SI ACCENDE LA POLEMICA – In Serie A dunque regna l’equilibrio – almeno nei piani alti della classifica – e per questo motivo gli scontri diretti rivestono grandissima importanza, soprattutto se si tratta di una stracittadina, come quella romana, da sempre molto sentita dall’ambiente giallorosso e da quello biancoceleste.

In una sfida come quella che si disputerà sabato pomeriggio all’Olimpico, anche i dettagli possono fare la differenza ed è proprio su uno di questi “dettagli” che sta scoppiando una polemica indiretta molto accesa tra Roma e Lazio, con al centro dello scontro le scelte della Serbia relative a Kolarov e Milinkovic-Savic.

LAZIO INFURIATA - Al derby mancano ancora cinque giorni, ma fuori dal campo la sfida tra Roma e Lazio è già iniziata, con la Serbia “colpevole” - secondo la Lazio - di aver liberato prima il romanista Kolarov e non il laziale Milinkovic –Savic. Al club di Claudio Lotito infatti, non è piaciuta la decisione della Nazionale serba di trattenere il centrocampista  biancoceleste in ritiro per la partita contro la Corea, consentendo invece al terzino giallorosso tornarsi ad allenarsi nella Capitale già a partire da oggi.  La settimana che porterà a Roma-Lazio è appena iniziata e la temperatura tra i due club è già diventata rovente.

DIRETTA TV E IN LIVE STREAMING ROMA-LAZIO

La gara tra Roma e Lazio, in programma allo Stadio Olimpico sabato 18 novembre, con calcio d'inizio fissato alle ore 18:00, sarà visibile sulle tv a pagamento, ma se vuoi vedere il calcio in streaming ecco la soluzione.

DIRETTA STREAMING SU BET365 - Per seguire la diretta streaming della Serie A 2017-2018, compresa ovviamente la sfida ROMA-LAZIO, consigliamo di sintonizzarsi sul sito ufficiale di Bet365, noto portale di scommesse online. Infatti tutti i match dei principali campionati europei sono disponibili per gli utenti in diretta streaming sul sito consigliato bet365. Entra subito e potrai vedere la partita nella sezione Diretta TV. Cambia adesso e fai una prova, REGISTRATI ADESSO

Palinsesto delle partite di calcio e degli eventi sportivi di oggi in streaming

DA PC CLICCA QUI                       

DA MOBILE CLICCA QUI



 Vuoi scrivere per Sportnotizie24? Ecco come entrare a far parte del nostro team - clicca qui