Napoli, Infortunio Mertens: ecco i tempi di recupero

Nella sfida di ieri a Benevento, l’attaccante belga è stato costretto ad uscire dal campo per una distorsione alla caviglia

Napoli, Infortunio Mertens: ecco i tempi di recupero

Il Napoli continua a vincere e a convincere, con un obiettivo chiaro in testa: conquistare lo scudetto. La squadra di Maurizio Sarri ha ottenuto finora 60 dei 69 punti disponibili , rendendosi protagonista di una stagione davvero straordinaria. Nonostante l’impressionante ruolino di marcia, la squadra azzurra non è riuscita a staccare la Juventus che si trova al secondo posto, ad una sola lunghezza di distanza dal primato. Nel corso della sessione invernale di calciomercato, il club di Aurelio De Laurentiis era alla ricerca di un esterno offensivo che potesse offrire a Sarri maggiori alternative nel reparto avanzato. Il primo a finire nel mirino di Giuntoli era stato Simone Verdi: accordo trovato con il Bologna e strada che sembrava essere in discesa per l’arrivo del calciatore rossoblù in Campania. Verdi però ha sorprendentemente rifiutato il trasferimento alla corte di Maurizio Sarri, preferendo restare a Bologna. A quel punto il Napoli è dovuto correre ai ripari, passando al piano B che portava dritto a Reggio Emilia, in casa Sassuolo, con Matteo Politano che sembrava essere il profilo giusto per interpretare il ruolo di vice Callejon. Dopo una lunga trattativa con il Sassuolo, negli ultimissimi minuti del mercato i due club hanno trovato la quadratura del cerchio, senza però riuscire a concludere l’operazione per mancanza di tempo. Sarri e i tifosi del Napoli dunque, sono rimasti a bocca asciutta, con il tecnico partenopeo che dovrà fare di necessità virtù, provando a puntare sul rientrante Milik per dare qualche minuto di riposo ai “titolarissimi”.

Nulla di grave per Mertens: il calciatore belga potrebbe esserci contro la Lazio

Ieri sera il Napoli ha conquistato la sua diciannovesima vittoria stagionale in campionato, battendo il Benevento con il risultato di 2-0, grazie alle reti siglate da Mertens e Hamsik. Nel corso del secondo tempo l’attaccante del Napoli è stato toccato duro e ha dovuto abbandonare il terreno di gioco a causa di una distorsione alla caviglia. Nella giornata di oggi il calciatore belga è stato sottoposto agli esami strumentali  che hanno evidenziato una distorsione di primo grado alla caviglia sinistra. Dunque i tifosi del Napoli possono tirare un respiro di sollievo: l’infortunio occorso a Mertens non è grave, con il folletto belga che proverà a stringere i denti in vista della sfida contro la Lazio di sabato prossimo. Al momento infatti Mertens è troppo importante per la squadra di Maurizio Sarri: i suoi movimenti e le sue caratteristiche consentono a tutto il tridente di rendere al meglio, trasformando gli azzurri in una macchina da gol, che ha nell’imprevedibilità una delle sue qualità più importanti. Mertens dunque potrebbe esserci contro la Lazio, salvo poi riposare in Europa League, nella trasferta tedesca contro il Lipsia: la lotta scudetto infatti rappresenta la vera priorità per il Napoli e dunque ogni decisione in tal senso verrà presa privilegiando il campionato. Gli uomini di Sarri e tutto l’ambiente napoletano sono convinti che questo possa essere finalmente l’anno giusto per la conquista dello scudetto, ma per battere la Juventus sarà fondamentale poter contare sull’apporto di tutti i “titolarissimi”, Mertens compreso.

TUTTE LE NEWS SUL NAPOLI

  • 19 agosto 2018
  • 17 agosto 2018
  • 17 agosto 2018
  • 17 agosto 2018
show

RIPRODUZIONE RISERVATA Copyright Sportnotizie24

Protected by Copyscape




News correlate

Torna su