William Hill IT Italiano

Fiorentina-Juventus, Laurini potrebbe saltare la sfida: le soluzioni di Pioli

Stefano Pioli è alle prese con un'emergenza in difesa in vista della Juventus: tra le soluzioni, un ballottaggio e una sorpresa

Fiorentina-Juventus, Laurini potrebbe saltare la sfida: le soluzioni di Pioli

La 24esima giornata del campionato di Serie A aprirà con Fiorentina-Juventus, match che andrà in scena venerdì alle ore 20,45. Un'ltra occasione quindi per gli uomini di Massimiliano Allegri per portarsi primi in classifica a +2 dal Napoli, in attesa proprio dell'impegno degli uomini di Maurizio Sarri contro la Lazio al "San Paolo" di sabato ore 20,45. La Fiorentina prepara invece la gara contro i bianconeri con l'emergenza arrivata in giornata con Vincent Laurini.

Pioli alle prese con l'emergenza sulla destra

Stefano Pioli è preoccupato dalle condizioni dei due francesi Cyril Thereau e Vincent Laurini, che dopo un avvio di stagione scoppiettante, iniziano a sentire la fatica nelle gambe con un calo di rendimento che fa preoccupare la squadra viola. Laurini inoltre ha accusato un problema fisico e molto probabilmente salterà la gara interna contro la Juventus. Non è la prima volta che il difensore accusa problemi durante la sua carriera, e in questa stagione è alle prese con il secondo stop. La sua salute sarà monitorata giorno per giorno, ma il suo recupero si fa difficile. Stefano Pioli dovrà dunque rimediare a questa assenza trovando una valida soluzione: una delle quali potrebbe arrivare dal ballottaggio tra Bruno Gaspar e Dias, per conquistare un posto da titolare sulla destra; oppure l'ex allenatore dell'Inter, potrebbe studiare una difesa a tre, dove tornerebbe utile German Pezzella.

Tra le preoccupazioni del tecnico viola c'è anche Thereau, ex attaccante dell'Udinese arrivato ormai alla soglia dei 35 anni e Stefano Pioli è costretto a gestirlo. L'attaccante questa stagione ha fatto registrare soltanto 45 minuti, con Giovanni Simeone che gli sta rubando la scena. Contro i bianconeri, mister Pioli potrebbe puntare al tridente in avanti: Chiesa-Thereau-Chiesa. 

Dopo il pareggio con Inter e Milan e la debacle contro il Verona di Pecchia, la Fiorentina domenica è tornata alla vittoria contro il Bologna di Donadoni. Ora venderà cara la pelle contro la Juventus. Stefano Pioli ha già lanciato la sfida ai bianconeri: "Allegri troverà una squadra preparata". Massimiliano Allegri, nonostante qualche acciacco in squadra, potrebbe riproporre la stessa formazione che ha umiliato il Sassuolo.


LA SERIE A E’ VISIBILE IN STREAMING – LEGGI PER LE INFO


RIPRODUZIONE RISERVATA Copyright Sportnotizie24

Protected by Copyscape




News correlate

Torna su