Inter-Bologna, le probabili formazioni: Spalletti senza Icardi, mentre Donadoni cambia qualcosa

Le probabili formazioni di Inter e Bologna, che scenderanno in campo domenica alle ore 15 allo stadio Meazza nel match valido per la ventiquattresima giornata di campionato

Inter-Bologna, le probabili formazioni: Spalletti senza Icardi, mentre Donadoni cambia qualcosa

Inter-Bologna, le probabili formazioni - L’Inter per riprendere la corsa per un posto in Champions League, il Bologna per cercare alimentare le poche speranze di una rincorsa per un posto in Europa League. Sono questi i presupposti del match che andrà in scena domenica, alle ore 15 allo stadio Meazza, e che vedrà di fronte due delle squadre più in crisi del campionato. I nerazzurri non vincono una partita dal 2 dicembre (l’ultimo successo contro il Chievo Verona per 5-0). I rossoblu, invece, hanno vinto solo due delle ultimo nove partite dispuate, con ben sei sconfitte e un pareggio a completare un ruolino di marcia negativo, che ha portato anche ad una piccola contestazione dei tifosi.

Qui Inter – Nell’Inter, in settimana, si è vociferato di un possibile cambio di modulo da parte del tecnico nerazzurro, Luciano Spalletti, con l’eventuale passaggio alla difesa a tre ma questo esperimento sembra essere stato al momento accantonato. Il tecnico di Certaldo, infatti, è orientato a schierare il classico 4-2-3-1, con il ritorno dal primo minuto del terzino portoghese, Joao Cancelo, dopo l’esclusione contro il Crotone legata ad una lite avvenuta, alla vigilia del match contro la squadra di Zenga, con il proprio allenatore. In mezzo al campo l’unico sicuro del posto è il centrocampista uruguaiano Matìas Vecino, mentre al suo fianco è ballottaggio tra Borja Valero, apparso in calo nell’ultimo mese, e Gagliardini. Sulle fasce confermati sia Antonio Candreva che Ivan Perisic, nonostante si fosse parlato in settimana di una possibile esclusione di almeno uno dei due, mentre ballottaggio sulla trequarti tra il fantasista brasiliano, Rafinha Alcantara, che ancora non ha i novanta minuti nelle gambe, e il centrocampista croato, Marcelo Brozovic, autore di una brutta reazione dopo la sostituzione contro il Crotone. In attacco ancora out Mauro Icardi, che non ha ancora recuperato del tutto dall’elongazione all’adduttore. Al posto del del centravanti argentino conferma per Eder, tra i pochi a salvarsi nel match pareggiato 1-1 contro il Crotone.

Qui Bologna – Nel Bologna il tecnico Roberto Donadoni sembra essere orientato ancora a cambiare modulo rispetto a quanto visto contro la Fiorentina, tornando al 4-3-3. Verso l’esclusione un po’ a sorpresa il centravanti Mattia Destro, mentre al centro dell’attacco ci sarà l’ex di turno, Rodrigo Palacio, con ai lati Di Francesco e Orsolini, acquistato nell’ultima sessione di mercato e che ha ben impressionato al suo esordio contro i viola domenica scorsa. Un cambio di modulo che porterà a sedersi in panchina il centrocampista ghanese, Godfred Donsah, con il trio composto da Poli, Pulgar e Dzemaili a formare la cerniera di centrocampo, mentre in difesa Gonzalez è favorito su Helander per una maglia da titolare al fianco di De Maio, mentre sugli esterni ci saranno ancora Mbaye e Masina, con Torosidis che va verso l’ennesima panchina.

Le probabili formazioni di Inter-Bologna                                                                                    

Inter (4-2-3-1): Handanovic, Joao Cancelo, Miranda, Skriniar, D’Ambrosio, Gagliardini (Borja Valero), Vecino, Candreva, Rafinha (Brozovic), Perisic, Eder. Allenatore: Luciano Spalletti.

Bologna (4-3-3): Mirante, Mbaye, Gonzalez, De Maio, Maasina, Poli, Pulgar, Dzemaili (Donsah), Di Francesco, Palacio, Orsolini. Allenatore: Roberto Donadoni.


INTER-BOLOGNA E’ VISIBILE IN STREAMING – LEGGI PER LE INFO


RIPRODUZIONE RISERVATA Copyright Sportnotizie24

Protected by Copyscape




News correlate

Torna su