Napoli, per Ghoulam altro infortunio al ginocchio destro: rottura della rotula

Altro dramma per Ghoulam, esterno sinistro del Napoli: ecco le ultime da Castelvolturno

Napoli, per Ghoulam altro infortunio al ginocchio destro: rottura della rotula

Altro dramma per Faouzi Ghoulam, esterno sinistro del Napoli che oggi a Castelvorturno, durante la seduta di allenamento si è nuovamente fermato per un nuovo infortunio al ginocchio destro. L'algerino sarà visitato in giornata dal Professor Mariani a Villa Stuart, ma da un primo esame si sospetta la frattura della rotula, la stessa già operata in questa stagione. Intanto è arrivato anche il comunicato del Napoli attraverso il sito ufficiale:

Nuovo dramma per Ghoulam

"Infortunio oggi per Faouzi Ghoulam a Castelvolturno. Durante la seduta di allenamento , il difensore azzurro si è infortunato al ginocchio destro. Ghoulam sarà visitato oggi stesso dal Professor Mariani a Villa Stuart. Per lui si sospetta la frattura della rotula".

Se tutto venisse confermato, si tratterebbe di un vero incubo per il dinfesore del Napoli, il quale aveva quasi recuperato dall'infortunio che lo aveva portato a un lungo percorso di riabilitazione dopo la rottura del crociato di inizio stagione.  Se questo nuovo infortunio dovesse essere confermato, Ghoulam rischierebbe almeno 2 mesi di stop, e per lui a questo punto si tratterebbe di stagione finita.

E dire che il suo recupero stava andando per il verso giusto, visto che dall'ultimo controllo durante il mese di gennaio a Villa Stuart, il giocatore era dato sulla via del recupero. Mancava davvero poco per rivederlo in campo, con Maurizio Sarri che poteva contare su un'arma in più per lo sprint scudetto finale tra Juventus e Napoli. Auguriamo a Ghoulam che l'infortunio non sia grave e di rivederlo presto in campo.

AGGIORNAMENTO 20:40 - Confermata la rottura della rotula

La visita alla clinica romana ha confermato la frattura della rotula per Ghoulam, senza l'interessamento del legamento crociato precedentemente operato. Il terzino del Napoli verrà operato in queste ore, incerti i tempi di recupero: c'è chi ipotizza un rientro per metà aprile, ma ovviamente la stagione è definitivamente compromessa.


LA SERIE A E’ VISIBILE IN STREAMING – LEGGI PER LE INFO


RIPRODUZIONE RISERVATA Copyright Sportnotizie24

Protected by Copyscape




News correlate

Torna su