Sassuolo-Cagliari 0-0: vince la noia al Mapei Stadium

Sassuolo e Cagliari non si fanno male nel lunch match della 24a giornata di Serie A, muovendo la classifica con un punto a testa

Sassuolo-Cagliari le formazioni ufficiali, quote e ultime notizie

Finisce senza reti il lunch match delle 12:30 tra Sassuolo e Cagliari. Match bloccato e con pochissime emozioni, alla fine ha vinto la paura di perdere. Invece emiliani e sardi hanno, con questo 0-0, mosso la classifica: il Cagliari sale a quota 25, Sassuolo adesso con 23 punti.

LA PARTITA – Sul fronte formazioni ufficiali, nel Sassuolo si rivede Goldaniga al centro della difesa accanto ad Acerbi. In attacco Babacar vince il ballottaggio con Matri, con Berardi e Politano ai suoi lati. Nel Cagliari invece sorprende l'esclusione di Pavoletti in attacco. Diego Lopez lascia in panchina il suo bomber, schierando Farias da prima punta e Joao Pedro alle sue spalle. A centrocampo non c’è Faragò, spazio per il neo arrivato Lykogiannis.

Il match comincia con ritmi bassi e compassati. Il Sassuolo prova a fare la partita, anche se gli emiliani sono “bloccati” e con le scorie addosso derivanti dalle sette reti subite domenica scorsa contro la Juventus. La prima occasione del match è comunque per i padroni di casa: Babacar fa un ottimo lavoro e poi smista a destra per Berardi, che sterza sul mancino e crossa profondo per Duncan. Il suo colpo di testa viene deviato sopra la traversa. Sul successivo corner, ci prova Politano in sforbiciata con pallone che finisce di poco a lato. Il Cagliari bada più a controllare il pallone, anche se al 25’ i sardi devono fare a meno di Cigarini per un colpo subito a metà campo. Lopez cambia il suo regista con Sau, dando un’impronta più offensiva alla sua squadra. Proprio il neo entrato si rende subito pericoloso, spedendo però alto col sinistro un buon passaggio al centro effettuato da Farias. Primo tempo scialbo e chiuso sull’inevitabile punteggio di 0-0.

Il secondo tempo vede un Sassuolo più propositivo e pericoloso al 60’: buona giocata di Berardi, che combina con Politano e va al tiro da posizione defilata. La sfera finisce sulla parte esterna della rete. Poco dopo Lopez effettua il secondo cambio, inserendo Dessena per Lykogiannis. Cambia qualcosa anche Iachini, inserendo Matri per Babacar. Il match resta tuttavia poco bello e senza grossi pericoli per le porte di Consigli e Cragno. L’occasione più grande per il Cagliari arriva al 91’: è Barella il protagonista, il giovane talento sardo prende palla e da centrocampo fa partire un tracciante che costringe Consigli in tuffo ad alzare in corner. Finisce 0-0, per Sassuolo e Cagliari va bene così.


RISULTATO FINALE

ORE 14:21 - Vince la noia al Mapei Stadium, Mazzoleni manda tutti negli spogliatoi dopo tre minuti di recupero. Finisce 0-0 tra Sassuolo e Cagliari.

ORE 13:33 - Inizia il secondo tempo di Sassuolo-Cagliari

ORE 13:17 - Finisce 0-0 il primo tempo. Poche emozioni al Mapei Stadium.

ORE 12:30 - E' cominciato il match del Mapei Stadium, Sassuolo in classica maglia neroverde, Cagliari in completo rosso

ALLE ORE 11:30 - Ecco le formazioni ufficiali di Sassuolo-Cagliari, i 22 titolari scelti da Iachini e Diego Lopez.

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Lirola, Goldaniga, Acerbi, Peluso; Missiroli, Magnanelli, Duncan; Berardi, Babacar, Politano. A disposizionez: Pegolo, Marson, Rogerio, Lemos, Adjapong, Mazzitelli, Biondini, Sensi, Cassata, Matri, Pierini, Ragusa. Allenatore: Iachini

CAGLIARI (3-5-2): Cragno; Andreolli, Ceppitelli, Castan; Padoin, Ionita, Cigarini, Barella, Lykogiannis; Joao Pedro, Farias. A disposizione: Rafael, Romagna, Pisacane, Miangué, Faragò, Dessena, Caligara, Cossu, Deiola, Farias, Han, Sau, Pavoletti. Allenatore: Lopez

STATISTICHE E NUMERI SASSUOLO-CAGLIARI

Il Sassuolo arriva dal 7-0 subito nell'ultimo turno contro la Juventus, ripetizione del punteggio subìto dall'Inter nel 2014. Con dieci gol subiti nelle ultime due partite, i neroverdi hanno qualche problema da risolvere in difesa. Dopo aver già battuto il Cagliari una volta quest'anno, il Sassuolo cercherà di fare il bis e scavalcare i sardi in classifica.

Statistiche: il Sassuolo ha segnato 14 gol su 293 tiri in questa stagione, un tasso di conversione di appena il 4,8%. Cagliari ha 22 su 252, convertendo quasi il doppio (8,8%). Il Sassuolo ha vinto solo due delle 11 partite casalinghe in questa stagione e non è riuscito a trovare la rete in sette di queste 11. Entrambe le squadre hanno segnato in media 2,4 reti nelle loro partite finora. In questa stagione di Serie A solo sette delle 45 partite che hanno coinvolto queste squadre hanno visto quattro o più gol.

Uomini da tener d'occhio: il Sassuolo ha acquistato l'attaccante Khouma Babacar dalla Fiorentina a gennaio e spera di poter aumentare i suoi quattro gol in questa stagione. Leonardo Pavoletti ha segnato cinque gol in questa stagione e ha segnato nell'ultima trasferta prima della squalifica. 

LE QUOTE E IL PRONOSTICO DI SASSUOLO-CAGLIARI

QUOTE - Per quanto riguarda le quote i bookamkers sono a favore del Sassuolo infatti viene quotato a 2 mentre il Cagliari a 3.75, il pareggio è fissato a 3.50 (quote prelevate su bet365 al momento della pubblicazione dell'articolo). PRONOSTICO - Siamo molto indecisi sul risultato di questa partita, per questo mettiamo segno x e over 2.5, vogliamo sbilanciarci con il risultato esatto e mettiamo 1-1

VISUALIZZA LE QUOTE IN TEMPO REALE



News correlate

Torna su