Tutto quello che c’è da sapere sulla festa dei 110 anni dell'Inter

Domenica sera a San Siro, nel pre-partita della sfida tra Inter e Napoli, verrà festeggiato il compleanno del club nerazzurro

In attesa di capire quando sarà possibile recuperare la sfida tra Milan e Inter, in casa nerazzurra si inizia a pensare al match che vedrà la squadra di Spalletti affrontare il Napoli di Sarri.

Gli azzurri vengono dalla pesante sconfitta casalinga rimediata contro la Roma e avranno intenzione di riprendere la marcia verso lo scudetto già a partire dalla sfida contro la squadra di Spalletti. L’Inter dal canto suo, non può perdere punti in chiave quarto posto e contro il Napoli – di fronte ad un Meazza stracolmo – proverà a battere gli uomini di Sarri, interrompendo la lunghissima serie di partite senza sconfitte collezionata dalla squadra partenopea lontano dal San Paolo.

Inter-Napoli però, non rappresenterà solo la sfida tra la quinta e la prima in classifica, ma fornirà anche la vetrina ideale per festeggiare i 110 anni di storia del club di Corso Vittorio Emanuele.

In arrivo tanti ex nerazzurri per partecipare alla festa

Dunque i 90’ tra l’Inter di Spalletti e il Napoli di Maurizio Sarri saranno la ciliegina su una torta che sarà farcita abbondantemente già prima del fischio d’inizio.
Secondo quanto riportato dall’edizione odierna de "La Gazzetta dello Sport" infatti, nel pre-partita del match di San Siro scatteranno le celebrazioni per i 110 anni dell’Inter.
La vera festa per il club, nato il 9 marzo 1908, andrà in scena venerdì sera con una cena di gala durante la quale saranno nominati i primi calciatori che entreranno a far parte della Hall of Fame nerazzurra. In attacco ci sarà uno tra Ronaldo, Meazza e Altobelli. A centrocampo la scelta sarà tra Mazzola, Matthaus e Stankovic. In difesa i candidati saranno Bergomi, Facchetti e Zanetti, mentre in porta ci sarà spazio per uno tra Zenga, Toldo e Pagliuca.

Inter-Napoli: previsto uno spettacolo in campo prima del match

Per quanto riguarda la festa che andrà in scena a San Siro prima del fischio d’inizio della sfida tra Inter e Napoli, sul sito nerazzurro si legge come prima del match sia in programma un imperdibile spettacolo sul campo, contornato da una splendida coreografia sugli spalti, il tutto a partire dalle 20.30.
L’Inter dunque sembra aver preparato nei minimi dettagli la festa e il Napoli di Sarri proverà a rovinare la festa di San Siro, conquistando quella vittoria che in casa partenopea viene considerata vitale per riprendere la corsa verso lo scudetto. La squadra di Spalletti è avvisata: Insigne e compagni non hanno alcuna intenzione di regalare ai nerazzurri una festa con il lieto fine.  

Inter che Lautaro, non si ferma più



News correlate

Torna su