Inter, nuovo sponsor asiatico in arrivo? Accordo in vista con Xiaomi

Il club di Corso Vittorio Emanuele avrebbe concluso un accordo commerciale con Xiaomi, società che produce telefonia mobile

Dopo il rinvio del derby contro il Milan, l’Inter di Luciano Spalletti sarà chiamata ad affrontare il Napoli di Maurizio Sarri, reduce dalla sconfitta casalinga rimediata contro la Roma.

Quella contro Insigne e compagni sarà una sfida speciale per i colori nerazzurri: venerdì 9 marzo infatti, il club di Corso Vittorio Emanuele spegnerà 110 candeline e nella serata di domenica – prima del fischio d’inizio della sfida contro la squadra azzurra – l’Inter ha annunciato che si terrà un imperdibile spettacolo sul campo, contornato da una splendida coreografia sugli spalti, il tutto a partire dalle 20.30.

Dunque i tifosi della Beneamata avranno un motivo in più per recarsi a San Siro domenica sera, nella speranza di poter festeggiare, insieme al compleanno nerazzurro, anche una vittoria della squadra di Spalletti.

L'Inter ha un obiettivo chiaro in mente: la crescita del fatturato

Mentre Spalletti e la squadra sono al lavoro per centrare il quarto posto in classifica che garantirebbe la qualificazione alla prossima edizione di Champions League, fuori dal campo il club di Corso Vittorio Emanuele sta provando a stringere nuove partnership commerciali, con l’obiettivo di incrementare il fatturato nerazzurro.

Suning infatti ritiene fondamentale che l’Inter riesca ad autosostenersi e per raggiungere questo ambizioso traguardo deve necessariamente aumentare gli introiti: la qualificazione alla massima competizione continentale per club potrebbe rappresentare di certo un punto di svolta, ma intanto la dirigenza nerazzurra starebbe lavorando per aumentare le entrate a prescindere dai risultati ottenuti in questa parte finale di stagione dalla squadra di Luciano Spalletti.

Incontro a Milano tra Xiang Wang e Icardi: siglato l'accordo tra Inter e Xiaomi?

L’Inter dunque vuole far crescere il proprio fatturato in maniera importante e in tal senso, come testimoniato dalle foto pubblicate da Xiang Wang sul proprio profilo Twitter, sarebbe andato in scena un incontro a Milano tra lo stesso vicepresidente di Xiaomi e il Capitano nerazzurro Mauro Icardi che confermerebbe come qualcosa stia realmente bollendo nella pentola nerazzurra.

Secondo quanto riportato dal sito Gizchina.it infatti, non è un  segreto che Xiaomi voglia debuttare ufficialmente in Italia e, dopo la nascita della pagina Facebook ufficiale e l’annuncio della prossima apertura di un Mi Store, le foto che ritraggono Xiang Wang e Mauro Icardi potrebbero rappresentare l’ennesima conferma di un accordo commerciale raggiunto tra la società che produce telefonia mobile ed il club nerazzurro.

Si tratterebbe di un accordo importante, il primo di una lunga serie di intese commerciali che l’Inter è determinata a stringere con partner orientali e non solo.

Inter che Lautaro, non si ferma più



News correlate

Torna su