Milan, Conti è pronto al rientro: la fine dell'incubo si avvicina

Il terzino del Milan sta recuperando dal grave infortunio rimediato a inizio stagione e sabato tornerà in campo

Con la cura Gennaro Gattuso il Milan sembra essersi ritrovato: i risultati ottenuti dal tecnico rossonero sono sotto gli occhi di tutti e domani sera il Diavolo proverà ad ottenere un risultato positivo contro l’Arsenal di Arsene Wenger nell’andata degli ottavi di finale di Europa League.

Dopo un inizio di stagione assolutamente complicato sotto la guida di Vincenzo Montella - con tantissimi cambi di modulo e di formazione – la squadra rossonera sembra aver trovato una sua fisionomia e un undici titolare. Nelle ultime uscite stagionali infatti, Gattuso ha insistito sulla stessa squadra e i calciatori hanno dato delle risposte importanti.

Dare certezze alla rosa e infondere sicurezza è stato certamente uno dei segreti di Gennaro Gattuso che presto spera di poter inserire nell’undici rossonero un altro “titolare”, uno dei tanti volti nuovi che sono arrivati a Milanello nel corso della sessione estiva di calciomercato: vale a dire Andrea Conti.
Il terzino rossonero è arrivato al Milan dopo una lunga trattativa tra la dirigenza rossonera e l’Atalanta, con il calciatore che ha spinto molto per favorire il trasferimento e alla fine è riuscito ad arrivare a giocare nel club di Via Aldo Rossi.

Andrea Conti è pronto al rientro: in campo con la Primavera

A inizio stagione il terzino, nel corso di un allenamento sostenuto a Milanello, si era gravemente infortunato, riportando la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro. Una tegola davvero pesante per il Milan che in quel momento ha perso il padrone della fascia destra rossonera.

Conti però non si è perso d’animo, ha lavorato con grande intensità per tornare a giocare il prima possibile e , secondo quanto riportato dall’edizione odierna de “La Gazzetta dello Sport”, sarebbe vicino al rientro.
Nella giornata di ieri infatti, Conti ha effettuato dei test a Milanello e sabato potrebbe partire dal 1’ nella sfida che vedrà il Milan Primavera affrontare la Lazio.
Al momento non è semplice individuare la data del suo possibile ritorno in campo con i “grandi”. L’ipotesi più suggestiva allo stato attuale resta quella di rivederlo nel match che andrà in scena il prossimo 31 marzo all’Allianz Stadium tra la Juventus e Milan.

Se così fosse, l’ex calciatore dell’Atalanta tornerebbe in campo a sei mesi e mezzo dall’infortunio patito al ginocchio.
Con il rientro di Conti, Gattuso potrebbe contare su una carta in più per il finale della stagione, aumentando la spinta sulla corsia di destra, ora presieduta da Calabria.  

Tutti i duelli di Milan-Arsenal



News correlate

Torna su