L’Inter compie 110 anni: tanti ospiti e 4 posti nella Hall of fame

Questa sera a Milano andrà in scena il gran Galà nerazzurro per festeggiare i 110 anni di storia del club di Corso Vittorio Emanuele

Quella di oggi è una giornata speciale in casa Inter: il 9 marzo 1908 infatti, nasceva a Milano – al Ristorante l’Orologio - il Football Club Internazionale Milano.
Il club nerazzurro ha preso vita da una costola di 44 dirigenti dissidenti del Milan che si erano ribellati al divieto imposto dai rossoneri di arruolare in squadra dei calciatori stranieri.

L’Inter dunque compie oggi 110 anni di storia e in attesa della festa che sarà celebrata domenica sera, con uno spettacolo in campo che andrà in scena poco prima del fischio d’inizio della sfida contro il Napoli, questa sera a Milano ci saranno i primi festeggiamenti.
In zona Bicocca infatti, si terrà una cena con 400 invitati che inizierà alle 20:30 e sarà preceduta dall’aperitivo di benvenuto con lo chef stellato Davide Oldani.

L’Inter festeggia i 110 anni di storia e lancia la Hall of fame nerazzurra

Durante la serata dunque – come svelato dall’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport – ci sarà la consegna dei primi quattro pass per la Hall of Fame nerazzurra.  I candidati a ricevere l’ambito riconoscimento sono dodici, 3 per reparto: Pagliuca, Toldo e Zenga in corsa per i portieri; Facchetti, Zanetti e Bergomi per i difensori; Matthaus, Mazzola e Stankovic per i centrocampisti; Meazza, Altobelli e Ronaldo per gli attaccanti.

A presentare la serata di Galà toccherà a due grandi cuori nerazzurri, vale a dire Elenoire Casalegno e Amadues che faranno da padroni di casa insieme a Steve Zhang e a Luciano Spalletti (in rappresentanza della squadra).

A Milano tante vecchie conoscenze del mondo nerazzurro

Ad animare i festeggiamenti per i 110 anni di storia nerazzurra, ci saranno tantissimi ospiti. Non mancherà di certo la famiglia Moratti, con Massimo in testa e, considerato il recente lutto per la scomparsa del fratello maggiore Gian Marco, si tratta di un grande atto d’amore nei confronti dell’Inter.

Restano in tema “Presidenti di grandi Inter”,  è attesa la presenza dello stesso Ernesto Pellegrini, numero uno dell’Inter dei record targata Giovanni Trapattoni.
Tra gli altri ospiti illustri, chiaramente tutti di fede interista, ci saranno Filippo Magnini, Martin Castrogiovanni, Carlo Molfetta, Igor Cassina e tanti uomini del mondo dello spettacolo con il regista Gabriele Salvatores, il cantante Manuel Agnelli o il conduttore Enrico Bertolino.

Si tratterà dunque di una serata da ricordare per i colori nerazzurri, un modo speciale per avvicinarsi al big-match di domenica sera contro il Napoli a San Siro.

Inter 110, la top 11 stranieri



News correlate

Torna su