Europa League, Milan quasi fuori: derby con l'Inter 3 o 4 aprile

La netta sconfitta del Milan nell'andata degli ottavi di finale di Europa League contro l'Arsenal, apre nuovi scenari sulla data del recupero del derby contro l'Inter

L'unico dubbio relativo al recupero della 27a giornata di Serie A riguarda ancora il derby di Milano tra Milan e Inter. Tante le ipotesi fatte, anche quella di traslarlo sino a maggio spostando la finale di Coppa Italia adesso prevista per mercoledì 9. Infatti gli altri match rinviati per l'improvvisa scomparsa di Davide Astori, verranno recuperati fra il 3 e 4 aprile, come comunicato nella giornata di venerdì dalla Lega Calcio fornendo anche gli orari d'inizio.

L'incertezza sul derby deriva soprattutto dal cammino del Milan in Europa League che, andando avanti, restringerebbe il calendario e le date a disposizione per poter giocare il match contro l'Inter. Tuttavia, alla luce della netta sconfitta al Meazza dei rossoneri nell'andata degli ottavi di finale di Europa League contro l'Arsenal, gli scenari potrebbero cambiare. In caso di eliminazione della squadra di Gattuso, col ritorno previsto per giovedì 22 marzo alle ore 21:05 (la diretta tv e streaming del match dell'Emirates Stadium), la soluzione sarebbe dietro l'angolo.

3 O 4 APRILE COME DATA PER IL DERBY MILAN-INTER

Al momento il prossimo 3 aprile alle ore 18:30 si giocheranno tre match: Atalanta-Sampdoria, Genoa-Cagliari e Udinese-Fiorentina. Il 4 aprile invece si comincia alle 17 con Benevento-Verona e alle 18:30 si disputeranno infine Chievo-Sassuolo e Torino-Crotone. Come detto, in caso di eliminazione dall'Europa League del Milan, secondo quanto filtra dalla Lega, fa sapere la Gazzetta dello Sport, anche la stracittadina milanese verrebbe recuperata nella due giorni 3-4 aprile con orario da definire e comunque diverso dalle ore 20:45 (la Uefa vieta la contemporaneità con le partite europee, in quei giorni ci sarà l'andata dei quarti di finale di Champions).

Al momento comunque si tratta solo di una ipotesi, dato che il Milan lecitamente spera ancora di ribaltare il discorso qualificazione contro l'Arsenal e accedere ai quarti di finale di Europa League, come dichiarato da Gattuso nel post match: "Nel calcio mai dire mai, sicuramente non andremo in gita a Londra a fare una scampagnata. Siamo il Milan, bisogna rispettare la maglia, la storia e nel calcio può succedere di tutto."

VUOI VEDERE IL CALCIO EUROPEO E ITALIANO IN LIVE STREAMING? ECCO LA SOLUZIONE        

Il quiz sul Derby della Madonnina, parola ai tifosi... (VIDEO)



News correlate

Torna su