'Siamo penalizzati da tutto il campionato', lo sfogo di Simone Inzaghi contro la VAR

Oggi pomeriggio si è giocato Cagliari-Lazio, finita col punteggio di 2-2: nel dopo gara è arrivato il pesante sfogo di Simone Inzaghi

Simone Inzaghi, allenatore Lazio - Photo Image

Simone Inzaghi, allenatore Lazio - Photo Image

Tra le gare per la 28esima giornata del campionato di Serie A, c'è stata quella giocata alle 15:00 tra Cagliari e Lazio, finita 2-2 con i gol di Pavoletti e Barella per i sardi, Ceppitelli e Ciro Immobile per i biancocelesti. Con questo risultato, la squadra allenata da Simone Inzaghi, si porta al quarto posto in classifica, a sole 2 lunghezze dall'Inter che questa sera ospiterà il Napoli a "San Siro" alle ore 20:45. A fine gara arriva lo sfogo di Inzaghi contro la terna arbitrale, che detto dallo stesso allenatore, continua a sbagliare a svafore della sua squadra. A seguire le parole del tecnico della Lazio.

SIMONE INZAGHI ANCORA CONTRO LA VAR

"Non ci sono dubbi sul rigore assegnato al Cagliari, ma le modalità fanno pensare male. Siamo penalizzati da tutto il campionato. Non pensiamo al VAR comunque, ma ripartiamo dal goal messo a segno da Immobile al 95esimo. Non so cosa Gavillucci ha detto a Guida, così come non so cosa la settimana scorsa contro la Juventus Irrati abbia detto a Banti".

INZAGHI ELENCA TUTTI I TORTI ARBITRALI

"Contro la Juventus, contro il Torino, quella a Genova. Questi episodi da rigore ci penalizzano, la notra classifica avrebbe potuto essere diversa. Di sicuro non ci facciamo demoralizzare da quanto accaduto. Oggi avremmo meritato anche qualcosa di più per le occasioni da goal che abbiamo creato, ma poi subiamo un goal come quello del vantaggio del Cagliari, dove la palla sbatte su Pavoletti". Simone Inzaghi conclude così: "La serenità in campo la danno i risultati e noi veniamo da due sconfitte consecutive. Speriamo di poter invertire la rotta e che le cose possano sistemarsi al più presto".

La Lazio è in attesa della partita di questa sera tra Inter-Napoli, che in caso di vincita degli azzurri, potranno festeggiare il quarto posto in classifica, utile per continuare a sperare per un piazzamento in Champions League. Da domani, mister Inzaghi, inizierà a preparare la sfida di campionato contro il Bologna di Donadoni per la 29esima giornata di Serie A, in programma domenica 18 marzo alle ore 20:45.

LA SERIE A E’ VISIBILE IN STREAMING – LEGGI PER LE INFO

Inzaghi e la maledizione VAR: "Sempre con noi..." (video)



News correlate

Torna su