Infortunio Papu Gomez, l'argentino salta la sfida con la Juventus

L'attaccante argentino si è fermato alla vigilia della sfida contro i bianconeri per un problema muscolare e salterà il match di domani

Da quando veste la maglia dell'Atalanta, questo è probabilmente il momento più complicato a livello individuale per il Papu Gomez.

Il calciatore argentino infatti sta pagando dal punto di vista mentale le clamorose occasioni fallite contro Borussia Dortmund e Juventus che avrebbero potuto cambiare la storia dell'Atalanta in questa stagione.
Nella sfida di ritorno contro i tedeschi in Europa League infatti, il calciatore argentino ha sbagliato incredibilmente l'occasione per portare la Dea sul 2-0 e chiudere la qualificazione, consentendo ai tedeschi di restare in partita, fino ad arrivare alla beffa finale per i nerazzurri.

Contro la Juventus in Coppa Italia invece, il Papu ha fallito un calcio di rigore nella sfida di andata - facendosi ipnotizzare da Buffon - ed ha colpito un clamoroso palo nel match di ritorno, quando il risultato era ancora fermo sullo 0-0. Due errori pesanti dunque, senza i quali l'Atalanta avrebbe potuto fare compagnia al Milan nella finale della coppa nazionale.

Infortunio Gomez: il Papu salta la sfida contro la Juventus

A rendere ancora più complicato il momento del Papu ci si mettono anche i guai fisici, con il Capitano della Dea che si è fermato nell'allenamento di rifinitura per una noia muscolare che lo costringerà a saltare il recupero della 26esima giornata di Serie A contro la Juventus, in programma domani all'Allianz Stadium.

A svelare l'infortunio del Papu ci ha pensato Gian Piero Gasperini, il quale - intervenuto in conferenza stampa - si è anche soffermato sul momento vissuto dall'attaccante argentino: "Gomez ha un risentimento alla coscia, un problema che si porta dietro dalla partita di Bologna giocata su un campo molto pesante. Il Papu nell'ultimo periodo ha avuto episodi sfortunati, come quelli contro il Borussia e la Juventus in Coppa Italia: se quelle occasioni fossero andate a buon fine, oggi si parlerebbe direbbe di lui come di un campione straordinario. Domenica invece l'ho visto in calo morale, da capitano deve reagire: per raggiungere l'Europa League ci servono la testa sgombra e il miglior Papu"

Gasperini: "Papu gran giocatore, ora giochiamo senza paura"

Gian Piero Gasperini parla in conferenza stampa alla vigilia di Juventus-Atalanta, recupero della 26a giornata di Serie A.



News correlate

Torna su