Formazioni ufficiali Roma-Fiorentina: Di Francesco rivoluziona l'attacco

Roma e Fiorentina scendono in campo per disputare la sfida dell'Olimpico valida per la 31a giornata di Serie A: fischio d'inizio alle ore 18:00

Match molto importante allo stadio Olimpico di Roma alle ore 18.00. Roma e Fiorentina scendono in campo nella 31a giornata di Serie A animate dalla voglia di raccogliere altri tre punti fondamentali per i propri obiettivi: zona Champions per i giallorossi, Europa League per i viola. Andiamo a vedere assieme le formazioni ufficiali e le scelte di Eusebio Di Francesco e Stefano Pioli.

ROMA - La Roma ha necessità di tornare a vincere per evitare gli attacchi di Inter e Lazio al terzo posto. In questo senso il margine si è ridotto dopo l'ultima giornata, in cui è arrivato solo un pari a Bologna. In più l'impegno in Champions contro il Barcellona di mercoledì scorso è ancora nella testa e nelle gambe. In conferenza stampa mister Di Francesco ha parlato così: "Il primo giorno dopo il Barcellona non è stato facile, eravamo rammaricati per il risultato. Non meritavamo una sconfitta del genere ma guardiamo avanti e pensiamo alla Fiorentina, sapendo che poi ci sarà di nuovo il Barcellona e il derby. Contro il Barcellona non siamo andati male e i blaugrana sono una squadra di quelle che mi piace affrontare. Non ci dobbiamo accontentare e non posso essere soddisfatto visto che abbiamo perso 4-1. Ci sono tante cose che dobbiamo migliorare e alcune scelte individuali ci hanno penalizzato".

Sul fronte formazione, Di Francesco recupera Nainggolan mentre sono invece out e nemmeno convocati sia Under che Perotti. In avanti Defrel è sicuro del posto, assieme a lui Dzeko ed El Shaarawy con ogni probabilità. In difesa ci sarà Juan Jesus in luogo di Fazio.

FIORENTINA - La Fiorentina sta vivendo un momento di forma straordinario. La "risposta" avuta dai ragazzi viola dopo la scomparsa di Davide Astori è stata delle migliori. Cinque vittorie di fila e zona Europa League riagganciata. Stefano Pioli è intervenuto in conferenza stampa, presentando la sfida: "Affronteremo un avversario forte e aggressivo, che crea tanto ma che dall'altra parte potrebbe concederci qualcosa e dovremo sfruttare le occasioni. Al posto di Chiesa giocherà uno tra Gil Dias, Eysseric e Falcinelli. Dabo è in crescita ma ha ancora margini di miglioramento, soprattutto nelle letture di gioco. Il campionato francese è diverso dal nostro, deciderò poi se schierarlo dall'inizio".

Sul fronte formazione, ci sono le assenze di Badelj infortunato e Chiesa squalificato. Nel modulo 4-3-3 a centrocampo verranno schierati Benassi, Veretout e Dabo mentre, in avanti, Eysseric è favorito su Dias, con Saponara e Simeone a chiudere il reparto offensivo.

FORMAZIONI UFFICIALI ROMA-FIORENTINA

Roma (4-3-3): Alisson; Bruno Peres, Manolas, Fazio, Jesus; Nainggolan, Gonalons, Strootman; Defrel, Dzeko, El Shaarawy.. All.: Di Francesco.

Fiorentina (4-3-2-1):  Sportiello; Laurini, Pezzella, Vitor Hugo, Biraghi; Benassi, Veretout, Dabo; Saponara, Eysseric; Simeone. All.: Pioli.

DIRETTA TV E STREAMING                  

Roma-Fiorentina, gara valida per la 31ª giornata di Serie A, sarà trasmessa sulla piattaforma SKY e MEDIASET PREMIUM, canali SKY CALCIO 1 e PREMIUM SPORT.

Roma-Fiorentina è visibile in streaming

LEGGI COME FARE PER VEDERE IL CALCIO IN STREAMING O ACCEDI ORA (Per utilizzare il servizio di Live Streaming è necessario registrarsi in 2 minuti e avere un account con saldo positivo (bastano pochi euro, esempio versi 10 euro scommetti 2 sul match e guardi la partita, 5 partite a 10 euro non è male! Con la possibilità anche di rifarseli subito) o di aver effettuato una scommessa nelle ultime 24 ore (minimo 2 euro). Se sei da mobile guarda in alto dove ci sono i simboli degli sport scorrendo verso destra trovi un icona che si chiama diario live, clicca quella ed entra nel palinsesto del giorno (Il gioco è vietato ai minori di anni 18 - Termini e condizioni si applicano sul sito di bet365).

Pioli: "Vogliamo andare oltre i nostri limiti"

Il mister della Fiorentina, Stefano Pioli, ha parlato in conferenza stampa.



News correlate

Torna su