Juventus-Napoli, chi arbitrerà il big match di Serie A? Rizzoli dice la sua

Ieri Nicola Rizzoli ha detto la sua sul big match di Serie A, in questo articolo possiamo a individuare le possibili scelte per questa sfida

Il 22 aprile si avvicina a grandi falcate. È questa la data da segnare sui calendari di tutti gli appassionati di calcio italiano, visto che sarà il giorno in cui, all’Allianz Stadium di Torino, si affronteranno Juventus e Napoli nella sfida che potrebbe assegnare lo Scudetto o rimettere in discussione la corsa verso il titolo di campione d’Italia 2017/2018. Inevitabile, dunque, che si cominci a pensare anche a chi sarà l’arbitro che dirigerà questa super sfida.

Ieri su questo argomento si è espresso Nicola Rizzoli, ex arbitro non che designatore della CAN A: “Stiamo migliorando molto - ha esordito - ci siamo abituati un po' tutti. Di esperienza ne dobbiamo ancora fare ma la strada è giusta. Quando venivo designato per le partite importanti speravo sempre che non capitassero situazioni particolari. Poi devo dire che nel 90% dei casi ero soddisfatto delle mie decisioni. Altre volte, invece, più guardavo un'azione e più non mi capacitavo di come non avessi fischiato o meno una cosa. Tutti sognano di arbitrare Juventus-Napoli, ma non vi dirò chi la arbitrerà, nemmeno sotto tortura. Quando scendevo in campo per dirigere queste partite ricordo che la sera prima speravo che non capitassero situazioni particolari, quelle dove qualunque cosa fai vieni criticato”, ha concluso.

Chi sarà l’arbitro di Juventus-Napoli? Tutte le possibili opzioni

A questo punto chi sarà l’arbitro di Juventus-Napoli? Difficile dirlo adesso, visto che mancano ancora un paio di settimane alla sfida. Ma qualche piccola previsione si può cominciare ad azzardare. Quasi sicuramente non sarà Daniele Orsato Di Schio. Il 42enne ha infatti già arbitrato la sfida d’andata e difficilmente verrà scelto anche per questa gara di ritorno. Più probabile che la scelta vada su altre opzioni, anche se Orsato resta al momento di gran lunga l’arbitro migliore italiano. Una possibilità è il romano Paolo Valeri, che ha già diretto la sfida in semifinale di Coppa Italia lo scorso anno.

Possibile anche una scelta d’esperienza che potrebbe portare a Paolo Tagliavento, arbitro 45enne che ha la tendenza forse a fischiare troppo, ma ha comunque l’autorità necessaria per dirigere una sfida del genere. Di grande esperienza anche Gianluca Rocchi, senza dimenticare anche possibili outsider come Luca Banti e Paolo Silvio Mazzoleni. Non resta dunque che attendere le prossime due settimane per capire chi di loro sarà la scelta per questa sfida.

Benevento 2-4 Juventus, Giornata 31 Serie A TIM 2017/18

Gli highlights della sfida tra Benevento e Juventus, vinta dai bianconeri per 4-2.



News correlate

Torna su