Il Milan di Gattuso torna a far paura alle grandi

Da quando sulla panchina del Milan si è seduto Gennaro Gattuso, la squadra rossonera è tornata a fare bene contro le big

Da quando si è seduto sulla panchina del Milan, Gennaro Gattuso ha cambiato il volto della squadra rossonera.

Al di là dei risultati - nettamente superiori alla gestione Montella - il nuovo Milan targato Ringhio è diventato una squadra, con un'identità ben riconoscibile che gli ha consentito di qualificarsi per la finale di Coppa Italia e di risollevarsi in campionato, dopo un inizio di stagione davvero da incubo.

L'ottimo lavoro svolto da Gattuso in questi mesi ha convinto la dirigenza del club di Via Aldo Rossi a rinnovare il contratto all'ex calciatore rossonero fino al 2021, con un obiettivo chiaro in mente: quello di costruire insieme il nuovo ciclo rossonero. 

Milan, con Gattuso i rossoneri fanno paura alle big

Da quando Gennaro Gattuso è arrivato sulla panchina del Milan, la competitività della squadra rossonera contro le big del campionato è aumentata in modo esponenziale. 

Secondo quanto riportato dall'edizione odierna di Tuttosport - dopo che il calendario ha esaurito le sfide di alta classifica con le prime 5 del campionato - è possibile trarre un primo bilancio del lavoro svolto dall'ex tecnico della Primavera rossonera. 
Nel girone di ritorno, con Gattuso in panchina, il Milan ha ottenuto 2 vittorie, 2 pareggi ed una sola sconfitta: i due successi sono stati ottenuti contro Roma e Lazio, i pareggi contro Inter e Napoli, mentre l'unico k.o. è arrivato all'Allianz Stadium contro la Juventus, al termine di una sfida giocata con buona personalità dal Milan. 

Da Montella a Gattuso: la crescita è stata netta

Se si prendono in esame gli scontri diretti giocati nel corso della passata stagione, ci si rende conto dei grandi progressi compiuti dal Milan in questo campionato, dal momento dell'arrivo di Gattuso.
Sotto la gestione Montella infatti, nel corso della passata stagione, nelle sfide contro le prime 5 classificate, i rossoneri hanno ottenuto 2 vittorie, 3 pareggi e ben 5 sconfitte.

Va inoltre sottolineata - come riportato da Tuttosport - la solidità difensiva del Milan di Gattuso nelle 5 sfide contro le big: i gol subiti infatti sono stati solo 4, 3 dei quali contro la Juventus a Torino (l'altro contro la Lazio). Porta inviolata invece contro Roma, Inter e Napoli

Dida: "Gattuso ha sorpreso tutti"

L'ex portiere del Milan ha parlato dell'impatto di Gattuso nel mondo rossonero.



News correlate

Torna su