Serie A, Sampdoria-Napoli 0-2: record di punti per gli azzurri

A Marassi decidono i gol di Milik e Albiol. Brutto episodio nel secondo tempo, partita sospesa per cori razzisti

Il Napoli trionfa contro la Sampdoria nella penultima giornata di serie A. Record di punti degli azzurri, che arrivano a quota 88. Ma con il pareggio della Juventus a Roma, i partenopei abbandonano le ormai flebili speranze di scudetto. Brutto episodio nella ripresa: il direttore di gara è stato costretto a sospendere il match per via dei cori razzisti da parte del pubblico doriano. Ma alla fine è il campo l'unico argomento degno di nota: il Napoli vince ancora e mette a segno un altro record. 

SERIE A, SAMPDORIA - NAPOLI 0-2

Il Napoli non rischia, anzi vince e convince. Nonostante il morale, gli uomini di Sarri conquistano altri tre punti in un match comunque divertente. 

Al 5’ Mertens segna, ma il suo gol viene annullato. Al 12’ ci prova la Samp, ma Caprari non trova lo specchio della porta. Dopo qualche minuto risponde Insigne, ma Belec devia in calcio d’angolo. Qualche minuto più tardi il portiere della Samp salva su Albiol con un ottimo intervento. Al 27’ ci prova nuovamente Insigne, ma il suo tiro a giro termina sul fondo. Al 42’ occasione colossale per la Samp: Ferrari colpisce la traversa con un gran colpo di testa. Non c’è più tempo al Ferraris per il primo tempo, 0-0 all’intervallo.

Nel secondo tempo Insigne sfiora il gol dopo una grandissima apertura di Allan, ma l’esterno azzurro non trova il gol. Al 61’ ci prova anche Kownacki, ma il polacco non trova la porta. Al 72’ Milik sblocca il match: Allan appoggia, il polacco si gira e calcia, superando Belec. All’80’ arriva il raddoppio del Napoli grazie ad Albiol. Gran colpo di testa del difensore del Napoli, che supera di nuovo Belec. Dopo il brutto episodio della sospensione, il match va avanti senza ulteriori sussulti. Il Napoli vince e fa 87.

IL TABELLINO DEL MATCH 

SAMPDORIA (4-3-1-2): Viviano; Bereszynski, Ferrari, Andersen, Regini (81' Strinic); Linetty, Torreira, Praet; Ramirez; Kownacki (87' Alvarez), Caprari (69' Zapata). A disp: Viviano, Tozzo, Silvestre, Sala, Verre, Capezzi, Stijepovic. All.: Marco Giampaolo

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Allan (81' Rog), Jorginho, Zielinski; Callejon (67' Hamsik), Mertens (71' Milik), Insigne. A disp: Rafael, Sepe, Tonelli, Maggio, Milic, Ghoulam, Diawara, Leandrinho. All.: Maurizio Sarri

Arbitro: Claudio Gavillucci (Latina)

Marcatori: 72' Milik (N), 80' Albiol (N)

Ammoniti: Ramirez, Linetty (S), Milik, Hamsik (N).

I GOL DI SERIE A

Rimani aggiornato con i gol sulla serie A



News correlate

Torna su