William Hill IT Italiano

Immobile, dopo la classifica dei cannonieri in Europa League, vuole regalarsi la Champions

Nella serata di ieri l'attaccante della Lazio ha ufficialmente vinto la classifica dei marcatori in Europa League e ora vuole sfidare l'Inter

Domenica pomeriggio a Crotone, la Lazio di Simone Inzaghi ha fallito il match-point Champions e per questo motivo, sarà costretta a giocarsi il tutto per tutto nell'ultima giornata di campionato contro l'Inter di Luciano Spalletti. 

La squadra biancoceleste ha disputato una grandissima stagione, ma ora spera di coronarla con la qualificazione alla massima competizione continentale per club. Per centrare il traguardo, l'undici di Inzaghi avrà due risultati su tre a disposizione: a Immobile e compagni basterà non perdere per centrare quel quarto posto che garantisce il ritorno nell'Europa che conta. L'Inter invece non potrà fare calcoli: per centrare la qualificazione in Champions League dovrà uscire dall'Olimpico con il bottino pieno.

TI PIACE SCOMMETTERE? REGISTRATI SUL MIGLIOR BOOKMAKER ONLINE  - BET365 OFFRE IL 100% DI BONUS

Lazio-Inter: dopo la classifica dei cannonieri in Europa League, Immobile vuole prendersi la Champions 

Al termine della finale di Europa League, vinta 3-0 dall'Atletico Madrid contro il Marsiglia, Ciro Immobile ha avuto la certezza di aver vinto la classifica dei marcatori dell'ex Coppa Uefa, insieme con lo spagnolo Aduriz dell'Atletich Bilbao.
Immobile dunque succede al romanista Dzeko che nel corso della passata stagione si era aggiudicato la medesima classifica, realizzando lo stesso numero di gol del brasiliano Giuliano dello Zenit. 

In questi giorni però, l'attenzione di Ciro Immobile è tutta rivolta alla sfida spareggio contro l'Inter, con l'attaccante campano che le sta provando tutto per recuperare in tempo dall'infortunio. Da un paio di giorni i muscoli dell'attaccante della Lazio stanno inviando segnali positivi ed anche l'esame di controllo al quale Immobile è stato sottoposto nella giornata di martedì, ha dato esito positivo. 
Oggi l'attaccante biancoceleste dovrebbe tornare a lavorare parzialmente con il gruppo, con la speranza di esserci in una sfida che per lui e per la Lazio vale davvero molto.

Serie A, le curiosità sulla 38ª giornata

Ultimi video, curiosità e interviste sull'ultima giornata di Serie A che andrà in scena nel weekend.



News correlate

Torna su