Serie A, Diritti TV 2018-2021: se li aggiudicano Sky e Perform

Svolta nella vendita dei diritti tv del calcio italiano con le offerte di Sky, Premium e Perform e con il ritiro di Mediapro

Giorno fondamentale per il futuro del calcio italiano in Tv e per l'assegnazione dei diritti per il triennio 2018-2021. Questa mattina, infatti, scadeva il termine ultimo per la presentazione delle offerte, dopodiché c'è stata l'apertura delle buste con le varie offerte. Offerta che non è stata pervenuta da Mediapro, la cui offerta precedente era stata declinata (qui le parole di Micciché), che dunque si è ritirata dalla corsa ai diritti tv, a differenza di quanto fatto da parte di Mediaset, Sky e Perform.

LE OFFERTE PER I DIRITTI TV

Sono tre le offerte pervenute per l'acquisizione dei diritti tv per il triennio tra il 2018 e il 2021. A fare queste proposte sono state Mediaset, Sky e Perform, mentre si sono tirati indietro Mediapro e Tim, di cui si era parlato nei giorni scorsi. Dopo le 14:30 Sono state aperte le buste direttamente in Lega, ma nessuna delle tre offerte ha raggiunto la quota minima di 1,1 miliardi di euro. Alle ore 15:00 si aprirà così la fase di rilancio, a cui prenderanno parte solo Premium, Sky e Perform.

AGGIORNAMENTO ORE 19:28, DIRITTI TV A SKY E PERFORM

I diritti TV per il triennio 2018-2021 sono stati assegnati a Sky Sport e Perform per 973 milioni di euro complessivi. Lo ha annunciato Enrico Preziosi, presidente del Genoa, che ha parlato ai media presenti al termine dell'assemblea di Lega: "Diritti tv assegnati? Siamo soddisfatti dell'offerta, sono andati a Sky e a Perform. Come è stata la giornata? Difficile, ma è normale. C'era una cifra importante in ballo, c'era un po' di tensione. Alla fine tutto si è risolto come ci si aspettava", le sue parole rilasciate e tuttomercatoweb.com.

Queste le parole di Gaetano Micciché, presidente della Lega Serie A: " Uscirà un comunicato con tutte le specifiche. È stata una giornata importantissima per il calcio italiano, con una lunga trattativa giunta a termine. I diritti televisivi sono stati ceduti e Sky. Raggiunto un importo maggiore ai 973 milioni, circa il 20% in più dell’ultima offerta ricevuta a gennaio. In più ci saranno 100 milioni in aggiunta in parte variabile. Calcolando anche i diritti venduti all’estero, io complessivo valore del calcio italiano supera il miliardo e 400 milioni. La realtà calcio è dunque stata considerata con grande importanza".

E ancora su 90° Minuto e la possibilità di un accordo Sky-Perform per evitare il doppio abbonamento: C'è stato grande consenso da parte dell'assemblea, c'è stata unanimità ed è una mia soddisfazione. Fondamentale è che ripartirà '90° minuto', siamo riusciti a ottenere maggiore elasticità dei soggetti aggiudicatari. Avevo chiamato il dg della Rai per comunicarglielo, '90° minuto' per i prossimi tre anni andrà in onda. Embargo per il sabato sera alla Rai? Quello resta. Quanto fatto nelle ultime settimane è di grande rilievo per il calcio italiano, stiamo parlando di tante persone e dunque di occupazione, di PIL, di potenzialità future e dunque di future occupazioni in tutte le parti del nostro Paese. Accordi per evitare il doppio abbonamento? Mi auguro di sì, credo che già ci siano trattative in corso tra Sky e Perform. Mi auguro che si eviti il doppio abbonamento", ha concluso.

QUESTA LA DIVISIONE DEI PACCHETTI

Nello specifico, Sky si è aggiudicata i primi due pacchetti di diritti tv della Serie A 2018-21 per complessive 266 partite annue con una offerta da 780 milioni di euro medi annui per 3 anni mentre Perform ha messo sul piatto 193 milioni annui per l'ultimo pacchetto, quello da 114 match.

Prima di eventuali accordi di ritrasmissione quindi, su cui - ha assicurato Miccichè - "sono in corso" trattative, Sky trasmetterà il match clou dell domenica sera e il posticipo del lunedì oltre a due partite del sabato (ore 15 e ore 18) e a tre della domenica (alle 15 e 18). Perform ha invece il pacchetto con la partita di mezzogiorno della domenica, una della domenica pomeriggio e l'anticipo del sabato sera.

TI PIACE SCOMMETTERE SUL CALCIO? USA WILLIAM HILL E PRENDI IL BONUS INIZIALE

TUTTI I GOL DELLA SERIE A

Tutte le azioni salienti e le reti di tutte le partite del campionato italiano di Serie A.



News correlate

Torna su