Inter, Miranda vicino al rinnovo di contratto

Il centrale brasiliano, con il contratto in scadenza a giugno 2019, potrebbe rinnovare con la società nerazzurra

L'Inter è sicuramente la società più attiva in questa sessione di calciomercato. I nerazzurri hanno già messo a segno cinque acquisti, rinforzando soprattutto il reparto arretrato con l'arrivo di Stefan De Vrij e Kwadwo Asamoah. Entrambi i giocatori sono arrivati a parametro zero essendo andati in scadenza di contratto rispettivamente con Lazio e Juventus. E l'arrivo di De Vrij sembrava potesse portare all'addio di Joao Miranda, visto che l'olandese dovrebbe prendere il posto del centrale brasiliano nell'undici tipo di Luciano Spalletti.

MIRANDA RINNOVA

In realtà, però, Joao Miranda sembra possa rinnovare il proprio rapporto con l'Inter. L'attuale contratto è in scadenza a giugno 2019 e qualcuno vociferava ch il centrale brasiliano potesse anticipare il proprio addio per finire la carriera in Brasile. Nulla di tutto ciò visto che il giocatore ha tutta l'intenzione di giocarsi quella Champions League con i nerazzurri tanto rincorsa negli ultimi anni. Miranda dovrebbe rinnovare il contratto con l'Inter per un altro anno ma, comunque, ogni tipo di annuncio è rinnovato al termine del Mondiale in Russia. Il Brasile, infatti, si giocherà contro il Belgio l'accesso in semifinale nella giornata di domani.

DIFESA RIVOLUZIONATA

Inter che potrebbe completare una vera e propria rivoluzione nel reparto arretrato. Oltre all'arrivo di De Vrij e Asamoah, infatti, la società nerazzurra è alla ricerca di un terzino destro. Il nome in pole position è quello di Alessandro Florenzi, che ha il contratto in scadenza a giugno 2019 con la Roma e le trattative sembrano non decollare. I giallorossi, infatti, offrono un rinnovo a 2,7 milioni di euro a stagione a fronte di una richiesta da 4 milioni di euro. Richiesta che l'Inter è pronta ad accontentare, come fatto sapere all'agente del laterale della Roma, Alessandro Lucci.

TI PIACE SCOMMETTERE SUL CALCIO? USA WILLIAM HILL E PRENDI IL BONUS INIZIALE

MONCHI SUL RINNOVO DI FLORENZI

Il direttore sportivo della Roma ha parlato delle difficoltà di rinnovo di Alessandro Florenzi.



News correlate

Torna su