I tifosi del Napoli contro De Laurentiis: "Non accettiamo mancanze di stile e offese provocatorie"

Le due curve dei tifosi del Napoli si uniscono con un comunicato contro il presidente Aurelio De Laurentiis, ecco il loro dissenso

Aurelio De Laurentiis, Napoli - Photo Image Agency

Aurelio De Laurentiis, Napoli - Photo Image Agency

Il Napoli è una delle squadre meno brillanti in questa sessione di mercato. Carlo Ancelotti è soddisfatto del materiale che ha a disposizione, ma sembra evidente che per puntare più in alto serve altro. Malcuit è stato l'ultimo arrivo a Castel Volturno. I tifosi partenopei non sono soddisfatti dell'operato di Aurelio De Laurentiis, per questo esprimono tutto il loro malumore attraverso un comunicato.

IL TIFO UNITO CONTRO DE LAURENTIIS

Le due curve del Napoli si uniscono per spiegare la loro posizione nei confronti della proprietà: "Questo comunicato proverà a fare chiarezza definitivamente sulle nostre posizioni critiche nei confronti di Aurelio De Laurentiis, che mai chiameremo presidente. Non tolleriamo questa visione di solo calcio affaristico e anaffettivo. Siamo gli ultras, il nostro passato, il presente e così il futuro lo viviamo di sacrifici, passione e valori presenti ovunque, comunque, al fianco del ciuccio mai di una pantera".

SCOMMETTI SULLA COPPA ITALIA 2018-2019! ENTRA, REGISTRATI SU WILLIAM HILL E PRENDI IL BONUS INIZIALE

I TIFOSI SPIEGANO LE MANCANZE DEL PRESIDENTE

Nel comunicato, i tifosi elencano alcuni punti, o meglio mancanze di De Laurentiis: "Non accettiamo più irriguardose mancanze di stile e offese provocatorie nei confronti di un popolo che, seppur prelevato sportivamente dalla m****, l'ha reso da modesto produttore cinematografico a grande e ricco imprenditore sportivo. Sorridiamo ascoltando "se vuoi vincere tifa Juve, o meritereste i cinesi". Da questo si evince la sua stupidità. Dove non sorridiamo invece è quando il nostro essere viene definito mestiere".

ULTIMI VIDEO CALCIO ITALIANO



News correlate

Torna su