Roma, Schick ko in Nazionale: i tempi di recupero

L'attaccante giallorosso salterà la gara della sua Nazionale a causa di un infortunio muscolare

Uno degli acquisti più importanti della Roma negli ultimi anni è stato sicuramente quello di Patrick Schick, arrivato la scorsa estate dalla Sampdoria per oltre 40 milioni di euro, soffiato alla forte concorrenza dell'Inter. L'attaccante della Repubblica Ceca, però, ha faticato non poco lo scorso anno, chiuso anche dalle grandi prestazioni di Edin Dzeko. In questa stagione, però, la concorrenza non è diminuita, anzi, in attacco sono arrivati giocatori importanti come Justin Kluivert e Javier Pastore, che può giocare in ogni ruolo a centrocampo e in avanti. Ma Schick è intenzionato a mostrare tutto il proprio valore e a ritagliarsi un ruolo importante in questa stagione.

ROMA, INFORTUNIO PER SCHICK

La Roma rischia di perdere Patrick Schick per le prossime partite. La sosta per le Nazionali, infatti, ha portato in dote l'attaccante infortunato, fermatosi durante l'allenamento di ieri con la Repubblica Ceca. Ad ammetterlo è stato il commissario tecnico, Karel Jarolìm, che ha dichiarato come difficilmente il giocatore scenderà in campo nella gara contro la Russia. L'ex Sampdoria si è fermato per un problema all'inguine e le sue condizioni saranno valutate meglio al suo rientro a Trigoria, visto il tour de force che attende la squadra giallorossa in questo mese, con le tante gare in programma tra campionato e Champions League.

I TEMPI DI RECUPERO

Stando alle ultime indiscrezioni, quello di Patrick Schick non dovrebbe essere un problema serio. L'attaccante salterà la gara della propria Nazionale e, probabilmente, anche il match di campionato contro il Chievo Verona, che si giocherà domenica alle ore 12:30. Da valutare le condizioni per vedere se sarà a disposizione per il match di Champions League contro il Real Madrid ma è più probabile che l'attaccante ceco torni a disposizione per la quinta gara di campionato al Dall'Ara contro il Bologna. Contro i clivensi domenica il tridente dovrebbe essere disposto da Under, Dzeko e Justin Kluivert, che in settimana ha chiesto più spazio.

TI PIACE SCOMMETTERE SUL CALCIO? USA WILLIAM HILL E PRENDI IL BONUS INIZIALE



News correlate

Torna su