Higuain è rinato insieme al Milan: la Champions non è più utopia

Il centravanti argentino è stato decisivo anche quest'oggi nel match contro il Chievo Verona con una doppietta

Questa estate si è a lungo discusso sul colpo messo a segno dal Milan, che è riuscito a strappare Gonzalo Higuain in prestito dalla Juventus con diritto di riscatto in un'operazione complessiva da quasi 60 milioni di euro. Dopo un inizio difficile, dovuto anche al fatto che dovesse conoscersi con i compagni, non avendo effettuato la preparazione con la squadra bianconera, ora il Pipita sembra non volersi più fermare e anche quest'oggi è stato decisivo con la doppietta al Chievo Verona che ha regalato i tre punti alla squadra rossonera. E con questi sono quattro i gol segnati dall'argentino in campionato, nelle ultime tre partite disputate tenendo conto che ha saltato le gare contro Empoli e Sassuolo per un problema muscolare.

LA RINASCITA DEL MILAN PASSA DA HIGUAIN

La rinascita del nuovo Milan sembra passare da Gonzalo Higuain. L'arrivo del centravanti argentino, infatti, sembra aver risolto il problema principale che ha caratterizzato la squadra rossonera lo scorso anno. La mancanza di un vero numero nove era ciò che si imputava maggiormente alla vecchia dirigenza, che comunque aveva portato a Milano giocatori come André Silva per 40 milioni di euro e Nikola Kalinic per 25 milioni di euro. Questi due acquisti, però, sono risultati fallimentari e non è un caso che entrambi siano stati ceduti questa estate. Con Higuain la musica sembra cambiata ma non è solo il Milan che sembra rinato e ora può tornare ad ambire alle posizioni che gli competono in campionato. Anche il Pipita, infatti, negli ultimi tempi alla Juventus sembrava giù di tono e spesso era protagonista di prestazione al di sotto delle aspettative. Una cura reciproca, che continuerà e che avrà un banco di prova importante alla ripresa del campionato, quando ci sarà il derby di Milano che potrebbe dire molto qual è la squadra meneghina favorita per un piazzamento in Champions League nella prossima stagione.

IL COMMENTO DI HIGUAIN

Ai microfoni di Sky Sport Gonzalo Higuain ha parlato al termine del match contro il Chievo Verona, sottolineando come si sia integrato bene nel Milan:

"Mi sento già parte di questo club, c’è un gruppo fantastico e che lavora al massimo. Si può sbagliare, ma l’importante è la professionalità che ha questa squadra. Abbiamo avuto una partenza un po’ complicata, ora dobbiamo proseguire così. Il Milan mi ha dato tanta fiducia fin dal primo giorno, io provo a ripagarla sul campo: sono felice qui".

Le qualità di Suso: "Quando giocavo in altre squadre lo guardavo e immaginavo le sue qualità. Il secondo assist di oggi è stato fantastico: è grazie a lui, ma anche al resto dei compagni, se segno. Adesso pensiamo al derby, proveremo a battere l’Inter".

TI PIACE SCOMMETTERE SUL CALCIO? USA WILLIAM HILL E PRENDI IL BONUS INIZIALE

INFO SERIE A E COPPA ITALIA 2018-2019

CALENDARIO COMPLETO SERIE A 2018-2019

CLASSIFICA SERIE A - RISULTATI SERIE A

CALENDARIO E ACCOPPIAMENTI COPPA ITALIA 2018/2019



News correlate

Torna su