Lazio, ora Luis Alberto e Milinkovic-Savic sono un caso

I due grandi protagonisti della scorsa stagione stanno arrancando in quest'annata nonostante i ricchi rinnovi concessi dal club biancoceleste

La Lazio non aveva cominciato la stagione nel migliore dei modi viste le due sconfitte consecutive subite nelle prime due giornate contro Napoli e Juventus. Il calendario sicuramente non ha aiutato la squadra di Simone Inzaghi che, però, si è poi ripresa con ben cinque vittorie consecutive. I biancocelesti, dunque, grazie a questa striscia di risultati positiva sono riusciti a balzare in zona Champions League, al quarto posto a 15 punti. Nelle ultime partite, però, c'è stato un piccolo calo con il crollo nel derby contro la Roma e la sconfitta in Europa League sul campo dell'Eintracht Francoforte che potrebbe aver complicato il cammino per la qualificazione visto il girone complicato che comprende anche i vice campioni della competizione, il Marsiglia.

LAZIO, CASI LUIS ALBERTO E MILINKOVIC-SAVIC

La Lazio non può godersi l'importante successo ottenuto sulla Fiorentina ieri per 2-0 visto che a tenere banco in casa biancoceleste ci sono i casi Milinkovic-Savic e Luis Alberto. Dopo le sconfitte subite contro Roma ed Eintracht Francoforte, infatti, i tifosi non hanno nascosto la propria delusione e hanno messo sul banco degli imputati due dei protagonisti della scorsa stagione, con uno striscione che lascia poco spazio all'interpretazione: "Milinkovic e Luis Alberto finti talenti solo a caccia di contanti". Chiaro riferimento ai tanti rumors di mercato riguardanti i due giocatori, con il centrocampista serbo che, tra l'altro, ha rinnovato il proprio contratto solo qualche settimana fa, andando a firmare per un adeguamento a 3 milioni di euro a stagione.

I RUMORS DI MERCATO

Il malumore dei tifosi nei confronti di Luis Alberto e Milinkovic-Savic è legato anche ai tanti rumors di mercato che riguardano e hanno riguardato i due giocatori questa estate. La Lazio ha fatto un grande sforzo blindando il centrocampista serbo con il rinnovo e rifiutando offerte da 100 milioni di euro. Lo stesso è stato fatto con lo spagnolo, per il quale è stata rifiutata un'offerta da quasi 40 milioni di euro del Siviglia che, inoltre, offriva al giocatore un contratto da 3,5 milioni di euro a stagione. Alla luce di ciò l'agente si è mosso per trattare un nuovo adeguamento del contratto, che era stato già firmato a febbraio dello scorso anno a 2 milioni di euro a stagione. Tutte queste voci sui rinnovi e le offerte dei club esteri, e il rendimento non ottimale dei due calciatori sta dando vita alla protesta dei supporter biancocelesti. Solo Luis Alberto e Milinkovic-Savic potranno mettere fine a questo malcontento, tornando a mettere in mostra il talento indiscusso di cui sono in possesso.

TI PIACE SCOMMETTERE SUL CALCIO? USA WILLIAM HILL E PRENDI IL BONUS INIZIALE



News correlate

Torna su