Superbike, la Ducati e Melandri fanno doppietta in Australia

Inizia nel segno di Marco Meladri il mondiale Superbike 2018, col pilota ravennate capace di vincere sia Gara 1 che Gara 2 in Australia

Il Mondiale 2018 di Superbike è iniziato come meglio non si poteva per Marco Melandri. Infatti il pilota ravennate, in sella alla sua Ducati, si è imposto sia in Gara 1 del sabato che in quella 2 della domenica. Quest'ultimo successo è arrivato al cardiopalma, con Melandri che ha dovuto attendere l'esito del fotofinish per avere la certezza di aver fatto doppietta. Melandri si è imposto al fotofinish - per soli 21 millesimi - sul campione del mondo in carica Jonathan Rea, quinto nella prima prova. Una partenza col botto dunque quella della Ducati nelle derivate di serie, con Melandri che diventa in questa categoria il pilota italiano più vincente di sempre con 22 affermazioni personali. Prossima gara il 24-25 marzo a Buriram, in Thailandia.

VITTORIA AL FOTOFINISH IN GARA 2

Una gara 2 palpitante ed emozionante dall'inizio alla fine, con Melandri a battere in volata il britannico Rea. Successo meritato e ancor più tirato, per la decisione della direzione gara di far effettuare un cambio gomme obbligatorio tra il 10° e il 12° dei 22 giri previsti per motivi di sicurezza. Al terzo posto ha chiuso lo spagnolo Xavi Fores, che competa la festa Ducati portando sul podio la struttura privata Barni Racing. Fuori dal podio troviamo Sykes, 4° con la Kawasaki, 5° Lowes con la Yamaha e 6° Camier con la Honda, mentre sono caduti Chaz Davies (Ducati) e Laverty (Aprilia). A fine gara Melandri ha espresso tutta la sua soddisfazione: "In questa gara eravamo veloci in molti, è stato difficile trovare una strategia d’attacco per gli ultimi giri. Ho dato il massimo, cercando di guidare il più pulito possibile. Sono molto contento e mi sono affidato alla velocità della Panigale per conquistare la vittoria sul rettilineo finale. Sono felice per l’ottimo ritmo tenuto e ringrazio tutto il team per il lavoro svolto. Meglio di così non poteva andare”.

MELANDRI VITTORIOSO ANCHE IN GARA 1

Un Melandri che aveva portato a casa la vittoria anche sabato in Gara 1. Scattato dalla terza posizione in griglia, il ravennate ha preso la testa della gara al 19° giro superando il poleman Tom Sykes dopo un bellissimo duello, imponendosi con 1.2 secondi di vantaggio sul britannico della Kawasaki. sempre in testa per quasi tutta la gara. A completare il podio era stato Chaz Davies (a 9.2 secondi) in sella all’altra Ducati, mentre Jonathan Rea, Campione del Mondo in carica, si era dovuto accontentare della quinta piazza.

CLASSIFICA MONDIALE 2018 SUPERBIKE

1. MARCO MELANDRI 50 DUCATI
2. TOM SYKES 33 KAWASAKI
3. JONATHAN REA 31 KAWASAKI
4. XAVI FORES 29 DUCATI
5. ALEX LOWES 21 YAMAHA

VUOI VEDERE IL CALCIO EUROPEO E ITALIANO, MA ANCHE TANTI ALTRI SPORT IN LIVE STREAMING? ECCO LA SOLUZIONE   



News correlate

Torna su