Atp Finals 2017, Dimitrov fa l'en plein contro Goffin: a Londra è lui il Maestro

Il bulgaro trionfa in tre set su un belga coriaceo e conclude il torneo da imbattuto alla sua prima partecipazione in assoluto nelle Finals

Da adesso in poi tutti lo potranno chiamare MaestroGrigor Dimitrov è il campione delle Atp Finals 2017! Il bulgaro riesce a chiudere in maniera fantastica un torneo da imbattuto concedendosi l'en plein in finale contro un caparbio David Goffin al termine di tre set combattutissimi, in cui gli errori del belga nei momenti chiave del match hanno fatto la differenza: 7-5 4-6 6-3 il risultato finale al termine di 2 ore e 32 minuti di gioco.

LA PARTITA - La sfida della O2 Arena si apre subito con un break da parte del belga, che sfruttando alcuni errori a freddo di Dimitrov si porta subito in vantaggio. Puntuale però arriva il controbreak al game successivo, con il bulgaro abile a restituire il favore alla seconda palla break dopo un rovescio impreciso dell'avversario. Ma Goffin continua a martellare da fondo campo con i suoi colpi top spin e imprimere profondità al suo dritto che lo manda 0-40 al 3° game. Grisha riesce ad annullare due palle break ma capitola alla terza, con il belga che sguscia via successivamente 1-3. Il n.8 del mondo non riesce però a preservare il vantaggio e con dei gratuiti di rovescio consegna prima il turno di battuta che vale il 4-4, poi si inceppa sul più bello nel servizio per rimanere nel set con tre errori consecutivi che consentono a Dimitrov di evitare il tie-break e conquistare il parziale.

Nel secondo set il match si apre sul filo dell'equilibrio, con i due atleti abili a mantenere il proprio turno di battuta diversamente da quanto fatto nel primo parziale. Il primo sussulto arriva al sesto game da parte di Dimitrov, che si crea una palla break sfruttando il rovescio poco preciso di Goffin. Il belga annulla prontamente il break e infila un parziale di 7 punti a 0 che gli permettono di strappare il servizio all'avversario e volare 4-3. Sarà un episodio decisivo ai fini del set, anche perché il 26enne di Rocourt non concede praticamente nulla conquistando il parziale alla prima occasione utile.

Il terzo e ultimo set è sicuramente quello più combattuto, con Dimitrov che rischia grosso al servizio in apertura in cui Goffin è bravo a crearsi ben quattro palle break tutte annullate dal bulgaro grazie a una prima solida. Nel 2° game è proprio quest'ultimo ad ottenere la possibilità del break, ma anche il belga non pecca in battuta togliendo le castagne dal fuoco. Il match scorre via senza intoppi, ma al sesto game un errore di dritto del belga - che aveva annullato già una palla break - favorisce Grisha che guadagna un break fondamentale che gli permette di portarsi 4-2 al servizio. Goffin sembra non averne più e all'ottavo game va sotto 0-40 al servizio riuscendo però ad annullare ben 3 palle match. Sentenza soltanto rinviata, perché nel proprio turno di battuta Dimitrov ha la possibilità di chiudere e lo fa nonostante la caparbietà del belga che dopo aver annullato ben cinque palle match sbaglia sotto rete permettendo a Grisha di esultare per il suo primo Master.

SPORTNOTIZIE24 CONSIGLIA...

Ti piace scommettere sul calcio e sullo sport in generale? Noi di Sportnotizie24 consigliamo Bet365! Hai un altro bookmaker? Cambia adesso e fai una prova REGISTRATI ADESSO (il gioco è vietato ai minori di anni 18). Puoi guardare anche gli eventi sportivi in live streaming

Palinsesto delle partite di calcio e degli eventi sportivi di oggi in streaming

DA PC CLICCA QUI                       

DA MOBILE CLICCA QUI



 Vuoi scrivere per Sportnotizie24? Ecco come entrare a far parte del nostro team - clicca qui





News correlate

Torna su