Tennis, Nadal-Muguruza: è tutta spagnola la coppia "atleti dell'anno" ITF

La Federazione ha premiato gli iberici per i grandi risultati di stagione: non accadeva dal 1998 che i campioni fossero dello stesso Paese

La Federazione internazionale del tennis ha deciso: sono Rafa Nadal e Garbiñe Muguruza gli "atleti dell'anno" ITF. La coppia spagnola del tennis ha disputato una grandissima stagione nei rispettivi circuiti maschile e femminile, tanto da venir insignita dell'ambita Racchetta d'Oro, premio a cadenza annuale che viene riconosciuto agli atleti che si sono maggiormente distinti e hanno portato a casa i risultati migliori durante tutto l'arco dell'anno solare, ovviamente tenendo i considerazione le performance dei due nei tornei più importanti (i Grandi Slam) e nelle competizioni a squadre per nazioni (Coppa Davis e Fed Cup).

Lo stesso riconoscimento è stato consegnato nel doppio al polacco Lukasz Kubot e al brasiliano Marcelo Melo, mentre per quanto concerne le donne il premio è andato alla cinese di Taipei Chan Yun-Jan e alla svizzera Martina Hingis.

Ma ad attirare l'attenzione al termine della premiazione è una statistica non da poco: era infatti dal lontano 1998 che due tennisti originari dello stesso paese non ottenevano il pregiato riconoscimento di Campioni del Mondo ITF. Dopo quasi 20 anni Nadal e Muguruza hanno finalmente "spodestato" la coppia statunitense che si distinse proprio in quegli anni, ossia quella formata da Pete Sampras e Lindsay Davenport. Per il mancino di Manacor si tratta del terzo premio in carriera, mentre la spagnola di origini venezuelane è la prima volta. A spingere la Federazione verso questa scelta sono stati ovviamente le grandi vittorie negli Slam di Francia e di Londra.

Con le vittorie al Roland Garros e agli US Open 2017, ma anche i Masters 1000 di Montecarlo e Madrid oltre che diversi 500, Rafa Nadal si è laureato per l'ennesima volta numero 1 al mondo di fine stagione, diventando il più anziano tennista della storia (31 anni e 6 mesi) ad ottenere un primato al termine dell'anno solare. La vittoria sicuramente più importante è stata quella di Parigi nello scorso giugno, quando, superando in finale Stan Wawrinka con il risultato di 6-2, 6-3, 6-1, Rafa si laureò campione nell'Open di Francia per la decima volta entrando di fatto nell'Olimpo degli Dei del tennis. Nessuno ci è mai riuscito in un unico torneo.

Ottima annata anche per Garbiñe Muguruza, che, oltre aver assaporato il primato nel Ranking Wta (poi passato nelle mani di Simona Halep), si è tolta la soddisfazione di vincere il suo primo Grande Slam in carriera all'età di soli 24 anni. Stiamo parlando del torneo più antico e più ambito di sempre, quello di Wimbledon: la vittoria per 7-5, 6-0 ai danni di Venus Williams vale sicuramente il premio di migliore atleta femminile dell'anno.

SPORTNOTIZIE24 CONSIGLIA...

Ti piace scommettere sul calcio e sullo sport in generale? Sportnotizie24 consiglia Bet365 che offre anche più di 100.000 eventi in live streaming all'anno, quindi puoi scommettere mentre guardi l'evento e mentre l'azione si svolge (il gioco è vietato ai minori di anni 18 - Gioca responsabilmente). Ogni evento sul sito web di bet365 che ha l'icona Play o Video accanto ad esso è programmato per essere mostrato tramite Live Streaming. REGISTRATI ADESSO SU BET365

Palinsesto delle partite di calcio e degli eventi sportivi di oggi in streaming

DA PC CLICCA QUI                       

DA MOBILE CLICCA QUI



News correlate

Torna su