Coppa Davis. Vince Fognini, cade Seppi. Giappone-Italia sull'1-1

I primi due singoli si sono conclusi al quinto set, con Fognini che ha sconfitto Daniel e Seppi che ha fallito un match-point con Sugita

Coppa Davis. Vince Fognini, cade Seppi. Giappone-Italia sull'1-1

Giappone e Italia hanno chiuso sull’1-1 la prima giornata della sfida del primo turno del World Group 2018  di Coppa Davis in corso di svolgimento sul veloce indoor della Morioka Takaya Arena di Morioka. Nel primo singolo, Fabio Fognini ha portato avanti l’Italia superando per 6-4 3-6 4-6 6-3 6-2 Taro Daniel dopo tre ore e 55 minuti di battaglia. Il pareggio dei padroni di casa è invece arrivato grazie a Yuichi Sugita che ha sconfitto per 4-6 6-2 6-4 4-6 7-6(1), in 3 ore e 28 minuti di gioco il nostro Andreas Seppi che ha anche avuto un match-point nel dodicesimo game del set decisivo. Domani il doppio con la coppia nipponica Ben Mclachan/Yasutaka Uchiyama che dovrebbe sfidare quella composta da Simone Bolelli e Paolo Lorenzi, anche se capitan Corrado Barazzutti potrebbe pensare di rimpiazzare Lorenzi con il già citato Fognini.

FOGNA, CHE GRINTA

Fabio Fognini è uscito vincitore da una maratona che una volta probabilmente avrebbe perso. Un segnale importante per un giocatore che forse ha finalmente trovato la grande maturazione. Che sarebbe stata una lunga giornata lo si è capito fin da subito. In un continuo capovolgimento di emozioni, è stato Fognini a uscire alla distanza con personalità e nella frazione decisiva, dopo aver salvato una delicata palla-break nel terzo gioco, ha allungato subito sul 3-1. Nel sesto gioco il giapponese ha salvato tre palle-break andando 4-2, ma Fognini è poi salito in cattedra vincendo i due game successivi.

"E' stata una partita brutta ma non importa perché ho portato a casa il primo punto ed era quello che volevo - ha commentato Fognini -. Negli ultimi due giorni ho avuto un problema alla spalla, ma grazie al dottore siamo riusciti a sistemarla. Durante la partita, però, il dolore si è rifatto vivo. Ad un certo punto mi sono innervosito ma continuavo a ripetere a Corrado (Barazzutti, il capitano, ndr) che ce l’avrei messa tutta anche a costo di rimanere sei ore in campo. E’ stata davvero una brutta partita, sicuramente la più brutta di quest’anno, ne sono consapevole ma ci tenevo a conquistare questo punto perché volevo che Andreas entrasse in campo un po’ più tranquillo”.

CHE RAMMARICO PER SEPPI

Purtroppo non è riuscito ad Andreas Seppi il raddoppio. L'altoatesino è partito bene incamerando subito il primo set, ma successivamente, un po' troppo falloso, ha lasciato spazio al giapponese che ha vinto i due successivi parziali. Seppi, ha riordinato le idee e con la calma che da sempre lo contraddistingue ha riequilibrato le sorti della sfida. Nell'ultimo set, sul 6-5 in suo favore, Seppi è arrivato al match-point ma ha cacciato in rete un diritto incrociato e il 29enne di Sendai è riuscito ad allungare la sfida nel tie-break. Qui Sugita è schizzato avanti 3-0, con Seppi che ha cominciato a mostrare qualche difficoltà negli spostamenti laterali. Il giapponese neh approfittato chiudendo 7-1 che è valso il pareggio per i padroni di casa.

LE PAROLE DI CAPITAN BARAZZUTTI

"In Coppa Davis può accadere di tutto ed oggi è stato proprio così - ha commentato il capitano Corrado Barazzutti -. Il match di Fabio è girato a nostro favore, quello di Andreas no. Su quel match-point ci avevamo fatto la bocca e chiudere la prima giornata sul 2-0 sarebbe stato importante. Sia Fabio sia Andreas hanno giocato due veri match da Davis, con il cuore e per la squadra e hanno interpretato alla perfezione i valori di questa manifestazione. Questo è un gran bel gruppo e lo spirito è quello giusto, sapevamo che qui in Giappone sarebbe stata dura e i due match di oggi lo hanno confermato. Ora dobbiamo pensare al doppio di domani e, poi, ai due singolari di domenica. Vogliamo chiudere l'incontro a nostro favore".

VUOI VEDERE I CAMPIONATI DI CALCIO E MOLTI ALTRI SPORT IN DIRETTA STREAMING? ECCO LA SOLUZIONE


RIPRODUZIONE RISERVATA Copyright Sportnotizie24

Protected by Copyscape




News correlate

Torna su