Nadal: "Vincere a Roma è speciale. La pioggia mi ha aiutato"

Rafael Nadal ha vinto per l'ottava volta in carriera gli Internazionali di Roma ed ha ammesso di essere stato aiutato dalla pioggia

Rafael Nadal ha conquistato per l’ottava volta gli Internazionali di Roma, torneo che per il tennista spagnolo ha sempre avuto un significato speciale.
La vittoria è arrivata al termine di una partita piuttosto complicata contro Zverev, con il maiorchino che ha ricevuto un aiuto dalla Dea bendata: quando nel terzo set la partita sembrava essere indirizzata verso il tennista tedesco, è arrivata la pioggia e con lei anche la sospensione del match.

Sospensione che ha consentito a Nadal di riordinare le idee, facendo perdere ritmo al numero tre del mondo. Alla fine dunque il tennista spagnolo ha trionfato, tornando ad essere il numero uno del mondo .

Nadal: "Vincere a Roma è speciale. Sulla pioggia vi dico che..."

Al termine della sfida vinta contro Zverev, Rafael Nadal si è soffermato a parlare con i cronisti presenti al Foro Italico ed ha dichiarato: "La verità è che ho vinto grazie a pochi punti decisivi, con Zverev è stato un match molto difficile. Interruzione per pioggia? Mi ha aiutato. Ero in difficoltà perché il campo aveva cambiato velocità. Qui a Roma ho vinto la prima volta nel 2005, è uno dei ricordi più belli della mia carriera. Avere questa coppa nelle mie mani tanti anni dopo è speciale per me. Ci tengo a fare i complimenti a Sascha, perché sta giocando una grande stagione. Per me il torneo di Roma è uno degli eventi più belli del mondo, senza dubbio. Ringrazio il pubblico, ci rivediamo il prossimo anno" .

Dunque alla fine Nadal è riuscito a trionfare, ma la sensazione è che Zverev abbia tutte le carte in regola per diventare al più presto il prossimo numero uno del mondo. 

BOOKMAKERS SUGGERITI - Ti piace scommettere sul calcio e sullo sport in generale? Sportnotizie24 consiglia William Hill

REGISTRATI ADESSO E PRENDI FINO A 100 EURO DI BONUS

Djokovic: "Il peggio è passato"

Il tennista serbo ha recuperato dall'infortunio e si dice ottimista per il resto della stagione.



News correlate

Torna su