Wimbledon: Cilic eliminato, Nadal ok. Fabbiano fa l'impresa contro Wawrinka. Out Seppi e Berrettini

Nella quarta giornata di Wimbledon, si sono completati i match validi per il secondo turno: Nadal avanza al terzo turno, mentre Cilic è clamorosamente eliminato

Nella quarta giornata di Wimbledon, c'era il ritorno in campo di Rafael Nadal impegnato contro il kazako Mikhail Kukushkin. Lo spagnolo, pur non giocando un grandissimo match, ha chiuso in tre set col punteggio di 6-4, 6-3, 6-4. Per Rafa adesso l'avversario nel terzo turno sarà l'australiano Alex De Minaur. Avanza al terzo turno anche Novak Djokovic, col serbo che ha superato facilmente l'argentino Zeballos col punteggio di 6-1, 6-2, 6-3, confermando i progressi già visti al Queen's (sorteggio tabelloni).

Ma, sempre in tema di tabellone maschile, fa notizia la clamorosa l'eliminazione di Marin Cilic, testa di serie numero 3 del torneo e finalista la scorsa stagione qui a Wimbledon. Il croato è stato sconfitto in cinque set dall'argentino Guido Pella, in un match giocato su due giorni. Se nella giornata di mercoledì Cilic era andato avandi di due set sul 6-3, 6-1 dominando, poi la pioggia aveva sospeso l'incontro. Un'autentica manna dal cielo per l'argentino, che quest'oggi ha ribaltato score e punteggio, andando a vincere in maniera clamorosa per 6-4, 7-6, 7-5.

ITALIANI IN CAMPO, AVANTI FABBIANO: FUORI SEPPI E BERRETTINI

Sul fronte italiani, le buone notizie arrivano da Thomas Fabbiano. Il tennista pugliese, così come accaduto per Cilic e Pella, ha dovuto giocare sue due giorni il proprio match contro Stan Wawrinka. Per Fabbiano un match giocato alla perfezione e chiuso nella serata di mercoledì sul punteggio di 7-6, 6-3, 6-6 e 40-40. Fabbiano era andato sotto 15-40, annullando due set point prima dell'arrivo della pioggia. Alla ripresa subito game conquistato e nuovo tiebreak. Qui Wawrinka sale 6-4 e sembra poter chiudere, ma Fabbiano rimonta e al primo match point chiude 8-6. Nel terzo turno sarà sfida al greco Tsitsipas.

Chi invece deve salutare Wimbledon sono sia Andreas Seppi che Matteo Berrettini. Il primo, nella prosecuzione, è stato sconfitto da Kevin Anderson col punteggio di 6-3, 6-7, 6-3, 6-4. Nulla da fare anche per il romano Berrettini, sconfitto da Gilles Simon col punteggio di 6-3, 7-6, 6-2 (Wimbledon 2018: date, calendario e diretta tv).

ULTIMI VIDEO TENNIS



News correlate

Torna su