Wimbledon 2018, Giorgi agli ottavi: Zverev si salva al quinto, out Fabbiano

La nostra Camila Giorgi si qualifica per gli ottavi di finale, sconfiggendo in tre set la ceca Siniakova: il tedesco Zverev rimonta nella prosecuzione contro Fritz

Ottime notizie per il tennis italiano nella quinta giornata del torneo di Wimbledon. Infatti la nostra Camila Giorgi ha strappato il pass per gli ottavi di finale, sconfiggendo in tre set la Katerina Siniakova. Un match durissimo e combattuto, che la Giorgi ha avuto il merito di portare dalla propria parte quando tutto sembrava perso. Il primo set vede l'azzurra partire male e andare sotto 4-0, compromettendo tutto e finendo per perdere 6-3 riuscendo a recuperare solo un break (sorteggio tabelloni).

Nel secondo set la Giorgi prova a reagire, ma sembra alzare bandiera bianca quando la Siniakova si porta sul 4-2 con un break di vantaggio. Ma la Giorgi ha subito un sussulto, operando il controbreak e tornando in carreggiata. La Giorgi rimonta, ma sul 5-4 Siniakova, arriva un pericolosissimo match point sul 30-40 che la milanese annulla con grande coraggio. La ceca accusa il colpo e subisce il break per il 6-5, ma l'italiana sul 15-0 sbaglia uno "schiaffo" al volo, si disunisce e finisce per perdere il serivizio. Nel tiebreak le cose partono male, la Siniakova vola sul 4-1, ma qui la Giorgi sale in cattedra e con quattro punti consecutivi si guadagna il vantaggio. Si va punto a punto sino al 6-6, quando la Giorgi chiude con due dritti vincenti per l'8-6.

Nel terzo parziale non c'è partita, perché la Siniakova è "svuotata" fisicamente, la Giorgia è ancora attiva e frizzante, andando a chiudere facilmente per 6-2. Adesso negli ottavi di finale sarà sfida alla russa Makarova, numero 35 del mondo.

TABELLONE MASCHILE, AVANTI ZVEREV E ANDERSON

Per quanto riguarda il tabellone maschile, Alexander Zverev si salva nella prosecuzione della sfida interrotta giovedì sera contro Taylor Fritz. Il tedesco, sotto nel punteggio per 6-4, 5-7, 6-7, riesce a ritrovare fiducia e punti. Al contrario l'americano non "entra" in partita, cedendo di schianto per 6-1, 6-2. Zverev così si qualifica per il terzo turno e tornerà in campo sabato. Nell'altra sfida già conclusa, Kevin Anderson si guadagna invece un posto negli ottavi di finale battendo nettamente Kolschreiber col punteggio di 6-3, 7-5, 7-5 (Wimbledon 2018: date, calendario e diretta tv).

Nulla da fare invece per Thomas Fabbiano, penultimo italiano restato in gara nel tabellone maschile. Il tennista pugliese, apparso giù di corda, è stato nettamente sconfitto in tre set dal greco Stefanos Tsitsipas. Il giovane ellenico ha vinto nettamente col punteggio di 6-2, 6-1, 6-4.

ULTIMI VIDEO TENNIS



News correlate

Torna su